The Old Testament

The Old Testament
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica

Cast

The Old Testament

Questo film, fatto senza l’aiuto del governo o di organizzazioni cinematografiche cinesi, si divide in tre parti che esplorano la condizione omosessuale (sentimentale, sociale e politica) nella Cina, durante gli ultimi trent’anni. La prima parte, “Cantico” è ambientata nel 1981 e racconta di Xiao Bo (Yu Bo), un uomo gay che divide la casa con suo fratello e sua cognata. Non volendo nascondere la sua omosessualità, Xiao porta una sera a casa il suo amante. Subito dopo la sua famiglia, molto preoccupata, cerca in tutti i modi di “guarirlo”. Nella seconda parte “Proverbi”, siamo nel 1991 e seguiamo i tentativi di un uomo gay di uscire allo scoperto, abbandonare la moglie e seguire l’uomo che ama. Nell’ultima parte “Canto di Salomone”, arriviamo al 2001 e reincontriamo Xiao Bo che ha ora una relazione fissa con Da Jian (Zhang Jian). Quando Xiao viene a sapere che uno dei suoi ex amanti ha contratto l’Aids, cerca di aiutarlo in tutti i modi che può, ma Da Jian vorrebbe che lui tagliasse tutti i ponti col suo passato …

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.