Noor

Noor
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT TTT
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

Noor

L’analfabeta Noor è un giovane uomo effeminato di bell’aspetto che lavora in un’officina dove vengono portati dei camion per essere vivacemente colorati. Dopo la morte del padre per overdose, Noor, anche per sostenere la famiglia, inizia a frequentare e a ballare con i Khusras, la comunità transgender pakistana. Qui s’innamora del ballerino Hina (Mama Gurya) che lo convince a farsi castrare chimicamente. Quando la loro storia finisce, Noor è disperato e avvilito, e vorrebbe tornare indietro, tornare ad essere un uomo e trovare una donna che possa accettarlo per quello che è. Un suo vecchio capo, Baba (Baba Hussain), lo incoraggia nel suo desiderio, avvertendolo che “bisogna essere coraggiosi nella ricerca dell’amore”. Gli parla anche di un lago sulle montagne, avvolto nella leggenda, dove ci sono delle fate che possono trasformare i sogni in realtà. Dopo una baruffa con uno stupratore ubriaco, Noor fugge con il camion del suo assalitore e si dirige verso nord al passo dello Shandur in cerca del lago. Lungo la strada incontra un gruppo di suonatori di tamburo sordi che si esibiscono ad un funerale come se fossero in estasi. Poi incontra l’infelice Uzma (Uzma Ali), una danzatrice del Kathak, il cui marito è fuggito portandosi via il loro figlio… Il protagonista del film è un vero membro della comunità transgender dei Khusras, incontrato per caso dai registi durante un loro viaggio, che racconta in parte la sua vera storia. La turca Zencirci e il francese Giovanetti, qui al loro primo lungometraggio, amano portare sullo schermo storie vere, con protagonisti che raccontano se stessi, creando film il più possibile sinceri, tra fiction e documentario. In questo film dimostrano una grande professionalità, riuscendo in molti momenti a trasmetterci la cultura di un paese, attraverso immagini poetiche e suggestive, realistiche e oniriche nello stesso tempo, mai cartolinesche, grazie anche all’ottima fotografia di paesaggi bellissimi e incontaminati.

Condividi

Commenta


trailer: Noor

Varie

Noor wants to be a man. He doesn’t belong anymore to the Khusras, Pakistan’s transgender community. And he is definitely done with the love story he had with one of them, that had drastically changed his life. Now, he is doing a man’s job in a Truck Decoration Center and he made up his mind: he will find a girl who will accept him as he is…

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.