My Last Round

My Last Round
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (2 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

My Last Round

Il giovane e benestante Hugo ha appena perso la madre e conduce una vita molto mondana. Le attenzioni che riceve dalle donne non lo interessano e sta cercando qualcosa che rompa la monotonia della sua vita. Incontra Octavio, un locale campione di box di mezza età, che l’attrae particolarmente. Octavio, per non deludere i suoi fans e per avere il rispetto degli avversari, deve mantenere una condotta rigida e mascolina, ma sarà lui il primo a farsi avanti verso Hugo, che all’inizio sembra scappare, cercando di reprimere il suo desiderio, ma poi deve arrendersi alla loro reciproca attrazione magnetica. Inizia così una intensa e passionale storia, ma in una piccola città del Cile meridionale il loro amore non sarebbe mai accettato dalla comunità. Dopo che Octavio viene a scoprire che un’altro incontro di box potrebbe ucciderlo, Octavio e Hugo decidono di fare i bagagli e trasferirsi nella capitale Santiago per iniziare insieme una nuova vita e proteggere così il loro amore. Octavio trova lavoro come barbiere e Hugo trova un impiego in una società. Una ingenua collega di Hugo inizia subito a corteggiarlo, mandandolo in confusione. Intanto Octavio viene preso dentro un giro di pugilato per un incontro che non si sente di rifiutare, un po’ per nostalgia e un po’ perchè hanno bisogno di soldi. Quando la collega di Hugo arriva a casa cercandolo, trova solo Octavio al quale dice di essere la fidanzata di Hugo. Hugo si sente piombare il mondo addosso e abbandona la casa immediatamente. L’incontro di pugilato è tra pochi giorni…
Film intimo e romantico che ha il pregio di mantenersi credibile e realistico fino alla fine. Una intensa storia d’amore tra due uomini di differenti classi sociali che combattono contro tutti gli ostacoli che continuamente emergono. Le scene d’amore, di convivenza, quando cucinano insieme, quando progettano il loro futuro, sono momenti toccanti e molto veritieri, grazie anche ai due bravissimi interpreti. Da non perdere.

Condividi

Un commento

  1. Il premio ricevuto a Barcellona da questo film cileno del 2011 mi è sembrato francamente un pò troppo benevolo. La storia d’amore del pugile di provincia di mezza età con un giovane borghese di bell’aspetto ha un certo fascino e gli attori sono piuttosto bravi. Quel che a mio parere guasta il tutto è una sceneggiatura piuttosto rozza e approssimativa che rende saltellante lo svolgersi dell’azione e non favorisce l’approfondimento dei caratteri.
    Niente di eccezionale. Voto 6.

Commenta


trailer: My Last Round

Varie

Following the death of his mother, Hugo is feeling lost and directionless. He’s just been fired from his job after it’s discovered that he’s been sleeping with the boss’ girl, and now he’s struggling to make ends meet. By chance, he meets Octavio, a middle-aged local amateur boxer. Recently diagnosed as epileptic, Octavio’s doctors inform him that unless he gives up boxing, he risks further brain damage and possibly death. The younger man is attracted to the boxer, even secretly watching him from his room. Though Octavio is a picture of masculinity with his blunt physicality, he soon makes it known that Hugo’s attention hasn’t gone unnoticed, with an unexpected kiss in the woods.
Looking to put their pasts behind them and start a new life together, they decide to leave their small Chilean town and move to the capital city of Santiago, where they hope to keep their relationship hidden from the prying eyes of a society that won’t accept their love. They find happiness together, but it isn’t long before they each face temptations that threaten to put an end to their idyllic existence: Hugo in the form of Jenny, a flirtatious co-worker, and Octavio when he receives an unexpected invitation to return to the ring.
Reminiscent of Darren Aronofsky’s The Wrestler in its quiet tenderness and charming subtlety, My Last Round never paints a rosy picture of the troubled relationship of these two handsome men. Writer/Director Julio Jorquera coaxes brilliantly natural and lived-in raw performances from his two lead actors, making My Last Round a tender and unforgettable love story about the devastating costs of living a life in secret. (Adam Lubitow, ImageOut)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.