A Million Happy Nows

A Million Happy Nows
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

A Million Happy Nows

Lainey Allen (Chappell) è da vent’anni un’affermata attrice di soap che ora si sente messa da parte dai giovani talenti emergenti. Percependo che le cose non potranno migliorare, decide di non rinnovare il suo contratto e, insieme alla sua pubblicista e partner, Eva Morales (Leccia), si trasferisce nella bella casa sulla costa centrale della California, con vista sull’oceano. Nella nuova sistemazione Eva riscontra alcuni piccoli cambiamenti nella personalità di Lainey, che però addebita ad una lieve depressione causata dall’abbandono totale delle scene. Quando però Lainey inizia a dimenticarsi di cose assai evidenti, Eva intuisce che la colpa non potrebbe essere solo dello stress causato dal cambiamento di vita, e insiste perchè Lainey si rechi ad una visita medica di controllo. Inizia così una storia di malattia e d’amore, dove la diagnosi di un Alzheimer precoce prelude anche ad un cambiamento di ruoli: Eva, che ha sempre nutrito un amore al limite della soggezione verso la sua famosa compagna di vita, si trova ora ad essere lei l’unico sostegno per Lainey, l’unica guida per il suo futuro. Eva capisce chiaramente che ora lei è tutto per Lainey e che deve prendersene cura con un amore veramente totale, accettando anche il fatto che molto presto dovrà lasciarla andare, non senza combattere fino alla fine per tenere viva la sua memoria di Lainey.
Crystal Chappell e Jessica Leccia si ritrovano insieme per la prima volta in un film, dopo essere state la famosa coppia lesbica di Olivia e Natalia negli ultimi due anni della soap “Sentieri”. Il film è tutto giocato sulle performance delle due brave attrici, sulla continua lotta per tenere viva la memoria, con il passato che sembra svanire e nuove memorie che stanno nascendo. Momenti di serenità e pace, nei tranquilli pomeriggi passati insieme sull’amaca, si alternano a momenti di grave frustrazione, di esitazione, di incertezza sul futuro, ma abbiamo anche momenti di umorismo (vedi gli incontri al bar della nuova città) e momenti da diva che ci fanno rivivere le grandi capacità artistiche di Lainey. Il film si mantiene costantemente su un ritmo vivace, sfiora spesso il melodramma senza farsene catturare, focalizzandosi sempre più sulla grande storia d’amore delle due donne e sulla lotta, senza speranza, contro una crudele malattia.

synopsis

Veteran actress Lainey Allen (Chappell) is tired of being sidelined for younger talent on the soap she has starred in for twenty years. Coupled with finding it harder to retain her lines, she decides not to renew her contract, and she and her publicist and partner, Eva Morales (Leccia), move to a beach house overlooking the ocean on the Central California coast. The move highlights some small changes in Lainey’s personality – mild depression that Eva puts down to leaving the show. But when Lainey starts to forget more than can be attributed to stress, Eva insists on a visit to the doctor. A Million Happy Nows chronicles Lainey and Eva’s changing relationship as they struggle to deal with the diagnosis of Lainey’s Early Onset Alzheimer’s, the prospect of an indomitable woman’s future of dependence and her single support system – the woman who was once in awe of her, became everything to her, and will now look after her.

Condividi

Commenta


trailer: A Million Happy Nows

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.