Merci Docteur Rey

Merci Docteur Rey
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GG
  • Media voti utenti
    • (6 voti)
  • Critica

Cast

Merci Docteur Rey

Una commedia noir con una magnifica Dianne Wiest e in apparizione Vanessa Redgrave nel ruolo di se stessa. La premiata ditta Merchant-Ivory presenta una commedia degli equivoci noir e leggera allo stesso tempo. Thomas, giovane gay parigino e figlio di una famosa soprano, rivede la madre arrivata in città per cantare la Turandot. Di nascosto da lei, si reca ad un appuntamento con un uomo appena in tempo per assistere al suo omicidio. Thomas sconvolto chiede l’aiuto di una psicologa, il Docteur Rey. L’unica persona disposto ad aiutarlo ed ascoltarlo è un’altra paziente, Penelope (interpretata da Jane Birkin), doppiatrice francese di Vanessa Redgrave che si spaccia per il Docteur Ray per celarne la scomparsa.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

2 commenti

  1. cypsel79

    commedia degli equivoci noir e tenera, surreale, dalla trama un po’ intricata e stravagante (sorprendente il cameo di vanessa redgrave nei panni di se stessa!). a tratti esilarante, adatto per serate leggere in compagnia. l’unica cosa che può risultare fastidiosa per qualcuno è il fatto che si passi continuamente dal francese all’inglese nei dialoghi (l’edizione italiana è solamente sottotitolata): va bene che in alcuni casi la cosa sia giustificata dalla trama (la protagonista è anglofona e ha vissuto lungamente in america, e il figlio sebbene parigino si presume possa essere bilingue), ma altrove questo continuo switch linguistico appare incomprensibile.. in ogni caso complessivamente consigliato.

  2. Jim Puff

    Divertente commedia noir dove un gay, figlio di una famosa soprano, si dedica agli incontri sessuali tramite annunci. In uno di questi assiste all’omicidio di un uomo molto + vicino di quanto egli si immagini. Sconvolto si rrivolge ad una psicologa ma…..
    Battute che divertono e storia che prende.
    Strepitosa Dianne Wiest, attrice trascurata, e Jane Birkin brava nelle sue nevrosi.
    Per serate spensierate….

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.