Luna di fiele

Luna di fiele
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT L
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (7 voti)
  • Critica

Cast

Luna di fiele

Su una nave da crociera in viaggio da Venezia alla volta di Istanbul una giovane coppia britannica e perbenista conosce una coppia navigata e diabolica composta da un maturo scrittore americano costretto sulla sedia a rotelle e dalla sua gentil consorte, giovane e conturbante. Sera dopo sera il narratore racconta al rigido ‘collega’ inglese la storia del suo rapporto intricato con la moglie, prima amante ingenua e ferita, poi sposa cinicamente vendicativa: una relazione dalla tinte sadomaso che si consuma nel naturale scenario caro agli scrittori americani, falliti o di talento, in cerca di fama letteraria, ovvero a Parigi. Simili premesse narrative in Luna di fiele preludono alla corruzione erotica dei coniugi D.O.C. ma, nonostante il protagonista abbia spinto il suo giovane confidente tra le braccia della moglie, quest’ultima riuscirà a coinvolgere successivamente in un torrido amplesso saffico – sbocciato in un ballo avvolgente sulle note intriganti e sensuali di Slave to love di Brian Ferry – la timida sposina inglese, evento scatenante della tragedia finale, immancabile in ogni melodramma sentimentale che si rispetti. Ispirandosi all’omonimo romanzo di Pascal Bruckner, Roman Polanski ha operato un’efficace rilettura del rapporto d’amore come tormentata e costante lotta di potere. Ottime le prove degli attori: perfette sia la coppia fatale composta da Emmanuelle Seigner (coniugata Polanski) e Peter Coyote, sia la coppia algidamente inglese e “normalizzante” composta da Hugh Grant e Kristin Scott Thomas. (scanner.it)

Condividi

2 commenti

  1. Skippy'90

    Appena visto! E che film, cercato tra l’altro da tempo … la pulsione amore-odio che estremizzata porta al paradiso e all’inferno, il limite che deve stabilizzarsi tra il bene-male non conosciuti, il lato segreto dell’essere umano che prima o poi deve uscire … In poche parole è un film dalle tematiche forti e scottanti, una sceneggiatura ben mirata e l’interpretazione dei personaggi ben consolidata. Eccezionale.

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.