The Libertine

The Libertine
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT G
  • Media voti utenti
    • (10 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

The Libertine

Questo film ha avuto una storia assai tormentata, nonostante la pubblicità conseguita durante la lavorazione (anche per la ricerca di comparse e attori disposti a lavorare completamente nudi), sia per interventi censori (eliminata la scena di un appassionato bacio tra il monarca, Malkovich, e il poeta, Depp) sia per la difficoltà di trovare una distribuzione regolare in America e in Europa. Dalle dichiarazioni del regista “Il film affronta anche un legame di reciproche attrazioni e sopraffazioni psicologiche tra due uomini”. La storia racconta l’ascesa e la decadenza di un artista morto a 35 anni di sifilide e d’alcolismo, al culmine di una grave depressione psicologica. Evidente l’allusione alla contemporanea Aids. In complesso un film poco piacevole, come d’altronde dichiara il protagonista nella prima scena. I riferimenti, assai ripetuti, ad una sessualità spinta, risultano gratuiti, cioè poco motivati, e forse anche volgari. Il rapporto omosessuale tra il re ed il poeta si evince da una passeggiata che fanno con mano nella mano e nulla più.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Un commento

  1. polamidone

    cari compari, ho letto adesso che il moige (movimento genitori) si è fatto venire la febbre per una fiction di rai1 tipo “la rava e la fava”. voi direte e che c’entra? c’entra perchè tali cazzonerie hanno infettato il cinema. un bacio gay magari gli avrebbe imposto il divieto ai 14 anni facendo perdere a questi illustri signori il 25% degli incassi sul biglietto del cinema. onde percui MUTILIAMO un film!
    voto: 4!

Commenta


trailer: The Libertine

http://www.ifilm.com/efp

Varie

La vera storia del conte di Rochester amico e confidente di re Carlo II. Giovane, spregiudicato e dalla vita sessuale assai movimentata, si diletta nello stuzzicare i membri della famiglia reale con spietato cinismo, ma ne guadagna il rispetto grazie ad uno spirito arguto. Mentre il re Carlo II si impegna a salvare la stabilità della monarchia, minacciata dalle agitazioni dei cattolici, Rochester si invaghirà di una giovane attrice che lo porterà alla rovina.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.