Johns

Johns
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (7 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Johns

Belli e dannati. Un po’ come nel film di Gus Van Sant, in cui River Phoenix, prostituto gay, s’innamorava del suo collega (eterosessuale) Keanu Reeves, anche in quest’opera prima, Lukas Haas, giovanissimo omosessuale di buona famiglia, cacciato di casa dal papà medico, è teneramente infatuato di David Arquette, ragazzo sbandato e confuso, con una lacrima tatuata sotto un occhio. Presentato al Sundance Festival, è un film non particolarmente brillante, ma una buona opera intelligente e coraggiosa, spiccia e senza lacrime inutili.

Condividi

Commenta


Varie

John e Donner si prostituiscono sul marciapiede di Santa Monica Boulevard a West Hollywood. La loro provvisoria amicizia è l’unica cosa su cui possono contare in un mondo ostile. Una mattina, John si sveglia in un parco e scopre che qualcuno gli ha rubato i soldi e le scarpe da ginnastica, nonostante le avesse ai piedi. Il giorno dopo non è solo il suo compleanno, è anche Natale, e John è deciso a realizzare il sogno di passare una notte in uno dei lussuosi hotel della città. Per questo ha bisogno di trovare trecento dollari. Donner decide di aiutarlo a soddisfare il suo desiderio.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.