L'isola delle svedesi

L'isola delle svedesi
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica

Cast

L'isola delle svedesi

La giovane Manuela, abbandonato dopo un aspro litigio il fidanzato Maurizio, raggiunge un’amica divorziata, Eleonora, che si è ritirata a vivere in solitudine su una selvaggia isola del Mediterraneo (Caprera). A poco a poco, tra le due giovani nasce un sentimento particolare, che neppure l’arrivo di Maurizio, venuto a riprendersi Manuela, sembra capace di interrompere. Combattuta tra l’attrazione per l’amica e l’amore per Maurizio, Manuela sembra infine decidersi a seguire il fidanzato, ma Eleonora non è disposta a cedere… Tra i primi film a tematica lesbica del cinema italiano di genere. Abbastanza spinto per l’epoca, e quindi inevitabilmente tagliato per il suo passaggio televisivo. (Film-tv) Ancora un finale tragico per una storia “malsana”, obbligatorio per quegli anni. Splendide le due protagoniste (chissà perchè a comparire nuda è solo Manuela, interpretata da Catherine Diamant, in ogni caso la più brava). In francia viene distribuito nel ’70 col titolo ‘Les biches suédoises’, riferimento al film ‘Les biches – Le cerbiatte’ di Claude Chabrol di due anni prima e analogo nell’argomento. Datato ma con qualche interesse.

Condividi

3 commenti

  1. Sono riuscita a trovarlo e vederlo. Film coraggioso per l’epoca, brave le due attrici, bella la fotografia..
    Sebbene datato, si lascia guardare.. Peccato per il finale.. Rientra nei soliti cliché..

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.