In cerca di Amy

In cerca di Amy
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT QQ
  • Media voti utenti
    • (12 voti)
  • Critica
Varie

Cast

In cerca di Amy

Stati Uniti al giorno d’oggi. Holden e Benky sono le menti di Bluntman, un fumetto di successo, quasi alle soglie dell’adattamento televisivo. Una sera, nel corso di una sorta di dibattito sull’animazione, Holden conosce Alyssa, giovane ed affascinante disegnatrice. L’amicizia dura un attimo. L’innamoramento, almeno da parte del giovane Holden, ne è la naturale diretta conseguenza. Il caso vuole che Alyssa sia lesbica e lo manifesti apertamente. E che Bencky viva una “innaturale” gelosia. Sottile film psicologico che, senza presunzione, ci fa capire molto dell’animo umano e dei suoi desideri più inconsci (trai i quali quello omosessuale).

Condividi

7 commenti

  1. Una perlina cinematografica. Per amarlo bisogna amare i fumettisti, New York, Kevin Smith, il New Jersey, il cibo pattumiera, i disordini sentimentali, le giacche di pelle, il rock cantilenante, e tutte le Amy della terra. Altrimenti, statene alla larga.

  2. zonavenerdi

    Una questione caotica. A lui piace lkei, ma lei è lesbica e non ricambia. L’altro si è invaghito di lui con il quale è molto amico, ma lui sembra il solo a non esserne accorto. Poi Lui si rivela a lei, e lei cede, e si fidanzano, ma dura poco …

    Che mal di testa …

  3. istintosegreto

    Ironico, piacevole, sorretto da una sceneggiatura graffiante e volgare.
    A mio parere il migliore della trilogia di Smith.
    Dialoghi audaci; tema dell’omosessualità trattato con ironia e leggerezza.
    Non un gay themed, ma una commedia provocatoria.
    Si ride di gusto.

  4. smalltownboy

    A me non è sembrato poi così male questo film, certo forse a tratti un po’ adolescenziale, ma nel complesso tratta il tema dell’omosessualità femminile (rivelata) e di quella maschile (nascosta) con molta sensibilità… bello il bacio di Ben Affleck al ritroso Jason Lee, la prima e ultima volta nella sua carriera di attore tutto d’un pezzo…

Commenta


Varie

Due giovani amici, Holden e Banky si stanno godendo il successo raggiunto come creatori del fumetto di culto “Bluntman and Chronic”. Un giorno incontrano una collega, Alyssa, per la quale Holden prova subito un forte desiderio. I ragazzi si frequentano, e Holden ha la sorpresa di vedere che Alyssa ha tendenze omosessuali che manifesta apertamente. Tuttavia decide di frequentarla e di passare molto tempo con lei. Quando sente di non poterne più fare a meno, le dice di essere innamorato, e la cosa scatena irritate reazioni da parte di Alyssa. A poco a poco però anche Alyssa comincia a provare lo stesso sentimento, ma intanto Banky si sente male al pensiero di perdere l’amico e cerca di dissuaderlo. L’incomprensione allora prende il sopravvento. Holden e Alyssa si lasciano definitivamente. Si ritrovano tempo dopo, ad un salone di fumetti, e si salutano con affetto.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.