I Am My Own Woman

I Am My Own Woman
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (2 voti)
  • Critica

Cast

I Am My Own Woman

Lothar Berfelde era il figlio effeminato di un oppressivo padre nazista. Riuscì a fuggire da casa e a sopravvivere negli anni del nazismo, spesso travestito da donna. Dopo è riuscito a sopravvivere anche agli anni del comunismo nella Germania dell’Est. In questo docu-dramma il regista Praunheim ci racconta la storia di questa straordinaria sopravvivenza che ha fatto del protagonista un vero e proprio eroe delle minoranze sessuali. Lothar, che per molti decenni si è fatto chiamare Charlotte von Mahlsdorf , risponde alle domande del regista prima, durante e dopo le scene dei momenti più importanti della sua vita. Lothar è stato uno dei fondatori del movimento di liberazione gay della Germania nel secondo popoguerra. Due attori lo rappresentano nella prima giovinezza e nella maturità, mentre lui stesso interpreta gli ultimi anni della sua vita.

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.