How to Become Myself

How to Become Myself
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (12 voti)
  • Critica

Cast

How to Become Myself

Juri si sente fuori posto e vive in funzione di quello che i suoi amici si aspettano da lei. Anche a casa non riesce ad essere stessa: i suoi genitori non le danno troppa attenzione e sembrano essere più impegnati a litigare che ad accorgersi dei suoi problemi. Le piace segretamente Kanako, una sua compagna di classe molto popolare a scuola. Un giorno, a sorpresa, scopre che Kanako ricambia le sue attenzioni… (Togay 2008)

Condividi

4 commenti

  1. rumiko t

    sono completamente d’accordo con haruka.
    mi è piaciuto molto vedere questo film perchè adoro la cultura giapponese e il loro modo di esprimersi, però penso che il suo suggerimento sarebbe stato più calzante su un forum di film/anime yuri che su un sito glbt (dato che di omosessuale, per chi conosce le relazioni tra i teenager giapponesi, non ha assolutamente nulla)

  2. lorelei

    Un vero e proprio shoujo-ai in versione filmica che vorrebbe trasporre in pellicola la delicatezza di certi lavori dell’autrice di manga morinaga milk, risultando ovviamente ridicolo nel tentativo di riportare certa ingenuità e leggerezza che caratterizza questi lavori…mah! sicuramente un film senza pretese pensato per ragazzine.

  3. L’ho trovato infinitamente monotono, ma va beh, al di là di questo secondo me non ha nulla di omosessuale. Nonostante le due ragazze alla fine si avvicinino molto, ho trovato la loro una semplice amicizia e trovo sia sbagliato, a priori, etichettare come lesbico ogni rapporto che coinvolge due ragazze. Ovviamente, questo è solo il mio parere.

    Di per contro, ho apprezzato la consueta delicatezza dei film giapponesi, peccato che tanta delicatezza sia rimasta imbrigliata dal ritmo troppo lento.

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.