Hide and Seek

Hide and Seek
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT QQQ
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Hide and Seek

“Giocare a nascondino”: questo è il significato del titolo in pakistano. Una metafora della condizione complicata, pericolosa e dolorosa di molti omosessuali in Pakistan, spesso vittime di abusi da bambini. Le vicende, i conflitti interiori, le rivendicazioni, il disagio e, soprattutto, l’impossibilità di amare in un Paese in cui la religione islamica condiziona pesantemente ogni aspetto della vita privata. Jenny è una studentessa universitaria transgender da poco sottopostasi a castrazione. Kami è un ballerino che pratica il cross dressing, arte appannaggio di travestiti ma anche rifugio di quei gay alla ricerca di accettazione: sfidando tabù duri a morire, Kami ha scelto di convivere con Waseem, il suo fidanzato macho. E infine Neeli, che ha avuto un ruolo importante nel recente intervento della Corte Suprema, che ha legalizzato il “terzo sesso” (ma non l’omosessualità). Un documentario di denuncia ma ricco di musica e coreografie danzate. (ToGay)

Condividi

Commenta


Varie

A debut film by Saad Khan and Saadat Munir. The film features four individuals and focuses on their internal conflicts and their constant play of ‘hide and seek’ from the mainstream population in the urban areas of Pakistan. We follow Jenny, a trans gender college student who recently underwent castration. Kami, a fearless cross-dressing gay dancer, who openly lives with his boyfriend, Waseem, an effeminate wedding entertainer and a veteran dancing boy, and Neeli who played a huge part when the supreme court in Pakistan changed the constitution in favor of the ‘third gender’. (Imdb)

The film shows the secret, yet open lives of a group of Pakistani sexual minorities, raising questions about transgender activism, religion, underground gay life, social acceptance and collective familial customs of transgenders in urban Pakistan.
We follow Neeli Rana: a transgender activist, whose courage and persistence made the apex court of Pakistan to grant basic civil rights in favor of “the third gender,”. Kami: a fearless and flamboyant boy, who dares to speak about his out gay life criticizing those who live with a secret. Waseem: a veteran dancing boy, who struggles with his sexuality and chooses to denounce it due to familial pressure and Jenny: a transgendered and a recently castrated college student who bitterly regrets her transition. (Produzione)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.