Gone

Gone
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Gone

Dove può arrivare l’amore di una madre? Kathy Gilleran è un ufficiale di polizia da 20 anni a Cortland, New York, un piccolo agglomerato a sud di Syracuse. Aeryn, suo figlio, è un ricercatore ed ex Mr Gay Austria, impiegato alla United Nations Industrial Development Organization di Vienna. Il 31 ottobre del 2007, Kathy riceve una chiamata dalle U.N. con un annuncio doloroso: Aeryn non si è presentato al lavoro per due giorni consecutivi. Kathy prende il primo volo disponibile per andare dal figlio oltreoceano. Appena arrivata a Vienna scopre che la polizia non ha intenzione di fare alcuna investigazione. Un poliziotto dice a Kathy che suo figlio è andato al Kaiserbründl, una sauna per soli uomini nel centro di Vienna, la sera del 29 ottobre, e che da lì è fuggito, in balia di una forte depressione, indossando solo un asciugamano e correndo nudo per le strade di Vienna fino a gettarsi nel Danubio. Tutti hanno supposto che sia morto e che la sua morte sia stata un suicidio. Alla madre e a tutti coloro che hanno conosciuto Aeryn, risulta difficile credere a questa storia, mentre appare chiaro che la polizia non vuole procedere in ulteriori indagini. Kathy unisce la sua determinazione di madre con le sue abilità investigative e inizia una sua ricerca personale, mettendo in luce una cospirazione del silenzio, enormi contraddizioni e sinistre connessioni tra gli eventi di quella notte e le autorità locali. Un documentario avvincente come un poliziesco, ma che purtroppo è tutto vero.

Condividi

Commenta


Varie

Kathy Gilleran is a twenty-year veteran police officer of the city of Ithaca, New York. Her son, Aeryn, is a researcher at the United Nations Industrial Development Organization (UNIDO) in Vienna, Austria. On October 31, 2007, Kathy receives a call from UNIDO with distressing news: Aeryn failed to show up for work for two days in a row, and his colleagues are concerned for his well-being. Kathy immediately flies overseas to find him.
Upon arriving in Vienna, however, Kathy learns that the police have no interest in an investigation. Detectives tell her that Aeryn had been at the Kaiserbründl — an exclusive men’s sauna in downtown Vienna — on the evening of October 29th, when he suffered an extreme and sudden emotional breakdown, fled the sauna wearing only a towel, ran naked through the city streets, and jumped to his death into the Danube Canal. The police claim Aeryn committed “spontaneous” suicide.
Yet to Kathy, this explanation makes no sense, especially because no body had been recovered. Alone, short of funds, yet with abundant resilience, she initiates her own painful quest for the truth — all the while encountering overt police intimidation, abuse, and bigotry. But as she hones her instincts as a mother and her skills as a cop, Kathy ultimately discovers her own strength to keep fighting for her son — even to this day, nearly four years after he went missing.
GONE is the feature documentary that chronicles the story of Kathy Gilleran and her search for answers to Aeryn’s fate.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.