Front Cover

Front Cover
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

Front Cover

Una storia d’amore gay che nasce dall’incontro-scontro tra due culture differenti. Un film che si rivolge ad un ampio pubblico senza sacrificare l’autenticità della vicenda e dei personaggi raccontati.  La storia è ambientata a New York, dove lavora il 29enne Ryan Fu (Jake Choi), un gay cino-americano che ha rifiutato le sue origini (si rifiuta anche di avere rapporti intimi con asiatici) e attraverso un duro lavoro è diventato un bravo stilista di una celebre marca di moda. Figlio di una povera famiglia d’immigrati a Chinatown, Ryan si è impegnato molto per apparire moderno e libero, distanziandosi dalla sua cultura d’origine. Significativa la scena in cui Ryan si trova su una chat d’incontri gay e quando gli vengono chieste le sue dimensioni lui risponde “6 pollici, ma è molto duro e può durare tutta la notte”, cosa che non soddisfa l’interlocutore nonostante Ryan aggiunga che “posso anche sculacciarti”. Un giorno il suo capo gli assegna il compito di preparare Ning (James Chen), un attore cinese in visita da Pechino, per le foto di un articolo su un’importante rivista. Ryan vorrebbe dargli un’apparenza più occidentalizzata, ma Ning si oppone chiedendogli invece di presentarlo come “l’immagine della nuova Cina e del suo potere”. Mentre lavorano insieme per allestire il guardaroba per il servizio fotografico, i due giovani imparano a conoscersi meglio, passano dallo scontro (Ning, omofobico, non comprende come ci si possa dichiarare gay apertamente) all’incontro e diventano più che amici. Succede quindi che Ning gli confidi di stare conducendo una doppia vita in quanto nel suo Paese, la Cina, l’omosessualità è ancora un tabù. Dopo una notte trascorsa insieme tra diversi locali della città, dove entrambi si lasciano andare ad un approccio assai intimo, un giornale locale cinese presenta Ning come omosessuale.
Terribilmente preoccupato dall’impatto che questa cosa potrebbe avere sulla sua carriera di attore, Ning chiede a Ryan di aiutarlo per negare la storia. Ryan si trova di fronte ad un bivio: restare fedele alla sua impostazione, quindi a se stesso, o aiutare Ning… Problema a cui il cinema gay ci ha abituati, ma questo film s’impegna per essere originale, presentandoci i due protagonisti in modo accattivante, mettendo in primo piano le loro differenze, di cultura ed aspirazioni, ed il bisogno, comune ad entrambi, di trovare la strada giusta per la felicità. Credibile anche nel raccontarci ambienti e personaggi secondari (carinissimi i genitori di Ryan) in un affresco sociale veritiero e autentico, nonché molto attuale.

synopsis

FRONT COVER tells the story of Ryan Fu, a gay Chinese American who detests his Asian heritage and through talent and hard work, has attained his dream job as a celebrity fashion stylist. One day Ryan’s boss assigns him to style Ning, an actor who has just arrived from Beijing for a top magazine photo shoot. Ning dismisses Ryan’s initial Western styling and demands Ryan creates an image for him which represents the power of the new China. Their egos and opinions clash resulting in a strained and difficult working relationship. Over the following days, they slowly discover that they have a lot in common, and a mutual attraction begins to develop. As they become closer, Ryan reveals that he rejects his Chinese heritage because he is ashamed of his impoverished upbringing. Ning opens up and confesses that he is in the closet. After a night out on the town together, a Chinese tabloid magazine exposes Ning as gay. Terrified of the impact it will have on his career, Ning implores Ryan to help him deny the story. Ryan must now decide to help Ning or stay true to himself.

Condividi

Commenta


trailer: Front Cover

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.