Frida

Frida
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT L
  • Media voti utenti
    • (11 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Frida

Una serie di attori formidabili per una grande produzione holliwoodiana sulla vita della celebre pittrice messicana Frida Kahlo. La bisessualità di Frida non viene nascosta anche se appare un po’ in secondo piano, come forse la pittrice fece nella sua vita reale, anche se per temperamento e carattere non fu certo una persona che nascondeva o sacrificava i suoi desideri e sentimenti. Ma furono forse le tragedia della sua vita (malattie e incidenti) a guidare il suo difficile e breve destino.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

5 commenti

  1. Skippy'90

    Film potente che attraverso la carismatica e volitiva Frida Kahlo parla di arte, storia, famiglia, matrimonio e le prove della vita: nota per la sua bisessualità il film pare soffermarsi di più sul rapporto con gli uomini accennando le passioni con le donne. Voto: 7.

  2. Frida Kahlo ebbe una storia con Tina Modotti fotografa dell’epoca, ma la chicca e’ che Chavela Vargas cantante messicana androginissima fu da sempre innamorata di Frida anche se mai del tutto ricambiata da lei. La Llrona canzone fra l’altro inserita nella colonna sonora e’ proprio cantata da Chavela.

  3. Come non ha nulla di lesbico?? E la storia di Frida con quella ragazza che è anche l’amante del marito? E ancora, la storia con la ballerina J. Baker?? E quando balla con la fotografa?

Commenta


Varie

Il film narra le vicende della vita della famosa pittrice messicana Frida Kahlo con particolare riferimento alla burrascosa relazione con il marito Diego Rivera, anche lui pittore, e al circolo di amici e amanti frequentato dalla coppia tra cui figurano alcuni dei maggiori esponenti della politica e della cultura dell’epoca. Bisessuale, comunista e affetta da una grave menomazione alle gambe dovuta alla poliomelite di cui aveva sofferto da bambina e a un grave incidente. Frida muore a soli 47 anni per abuso di droga e alcool.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.