For a Good Time, Call...

For a Good Time, Call...
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LL
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Varie

Cast

For a Good Time, Call...

Lauren e Katie sono due amiche/nemiche dai tempi del college, oggi 28enni. Lauren ha appena rotto con il fidanzato e ha bisogno di reinventarsi per lasciarsi alle spalle gli strascichi di una relazione complicata. Katie, che lavora come operatrice telefonica, invece, ha appena perso la casa in affitto in cui viveva e ha bisogno di un nuovo tetto sotto cui stare. Capita l’occasione di un bellissimo appartamento a Gramercy Park, ed essendo troppo caro per ciascuna di loro, decidono di affittarlo insieme. La convivenza non è facile, perchè, come sempre, si ritrovano spesso a litigare per qualsiasi cosa, fino a quando una fatale notte, Lauren s’intromette all’improvviso nella camera di Katie scoprendone un piccolo sconcio segreto. Questa scoperta produce il miracoloso effetto di metterle finalmente in armonia l’una con l’altra. Nasce quindi una piccola società domestica per gestire una linea telefonica erotica. Tra vibratori, finti orgasmi e continue chiamate notturne, gli affari vanno a gonfie vele, così come la loro amicizia che diventa sempre più intima… Dall’autrice del bellissimo corto “The Armoire”, un buon debutto nel lungometraggio coadiuvata dalla cosceneggiatrice e attrice Lauren Anne Miller che riesce a creare un’ottimo feeling con la coprotagonista Ari Graynor. Una commedia tutta al femminile con gradite sorprese.

Condividi

Commenta


Varie

College ?frenemies” Lauren and Katie move in together after losing a relationship and rent control, respectively. Sharing Katie’s late grandmother’s apartment in New York City, the girls bicker with each other until one fateful night, when Katie’s noisy bedroom activities make Lauren barge in and discover a dirty little secret. This revelation brings them closer together, and Lauren (the brains) and Katie (the talent) concoct a wildly successful business venture. As profits swell, the girls reevaluate their hopes and dreams and realize that just because someone pees in your hair in college doesn’t mean she won’t be your best friend 10 years later. (Sundance)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.