Fishnet

Fishnet
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

Fishnet

Ottima versione lesbo della moda burlesque in un film che combina elementi di “Thelma and Louise” e “Sister Act”, avvicinandosi in certi momenti a livelli camp degni di John Waters. Il film è anche un musical in quanto ricco di balletti ed esibizioni burlesque, molto ben presentati nonostante si tratti di un film indipendente (cioè senza grossi budget). Trixie (Rebekah Kochan) e Sulie (Jillian Easton) sono fidanzate, felicemente innamorate e ben remunerate da Lady Jeanette (Emma Messenger), proprietaria del locale dove le due ragazze si esibiscono nel gruppo di ballo. Una sera dopo lo spettacolo Trixie e Sulie assistono ad un litigio tra Lady Jeanette e il gangster Vinny. Trixie interviene con decisione e spara a Vinny, cosa che le costringe a scappare in Texas a casa dei genitori di Sulie dove si presentano come coinquiline amiche e dove scoprono che Junior, il fratello di Sulie è gay e sta cercando l’occasione per fare il coming out coi genitori di mentalità conservatrice. Nel tenativo di guadagnare un po’ di soldi le due ragazze preparano uno show burlesque nel locale della cittadina frequentato soprattutto da camionisti. Lo spettacolo, dopo un inizio difficile, ha un grande successo e diventa uno degli eventi di maggior richiamo della zona, richiamando su di loro l’attenzione di mafia, polizia e media. Succede però che a casa, la madre di Sulie scopra le due ragazze in atteggiamento intimo, regalandoci una delle scene più commoventi del film, esaltata nel suo sincero realismo dal contrasto con un film ricco di gags e divertimento. Le due ragazze decidono quindi di andare via pensando che sia venuto il momento di tornare a Los Angeles ed affrontare la situazione…

Condividi

Un commento

Commenta


trailer: Fishnet

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.