L' Esprit de Madjid

L' Esprit de Madjid
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica

Cast

L' Esprit de Madjid

Madjid, un ragazzo africano, racconta la propria omosessualità tra cerimonie collettive voodoo e il suo lavoro come parrucchiere. Sospeso tra l’eredità della tradizione voodoo e le trasformazioni sociali dell’Africa, Madjid trova la sua identità senza rinnegare né l’una né le altre. Tanto intervista intima quanto reportage etnologico, il documentario offre la parola a un personaggio straordinario regalandoci uno sguardo unico sull’integrazione. (GDFF) Il film è la storia di Madjid, gay e appassionato di voodoo. Lo vediamo al suo posto di lavoro, un minuscolo negozio di barbiere chiamato “Prince Coiffure” a Lome, dove parla del suo mondo popolato da spiriti maschili, femminili e di varie sessualità con i quali egli è in contatto. Essi l’aiutano a comprendere se stesso nel contesto delle relazioni sociali e gli suggeriscono soluzioni pragmatiche ai vari problemi della vita di ogni giorno. Per lui la rappresentazione dei diversi generi sono parte naturale del sistema tradizionale di credenze woodoo. Egli vede una connessione causale tra la sua omosessualità e i suoi spiriti personali woodoo. Madjid partecipa regolarmente alle cerimonie woodoo che per lui significano protezione, conforto, integrazione sociale e guida. Nel film ci invita a partecipare ad una di queste cerimonie. (Ines Johnson-Spain)

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.