Elvis & Madona

Elvis & Madona
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT QQQ
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

Elvis & Madona

Una romantica storia d’amore tra una bella motociclista lesbica e un’alta e bionda trans nella vibrante Rio contemporanea. Elvis, nata 25 anni fa come Elvira, è una donna bellissima e solitaria, figlia ribelle di una famiglia tradizionale della campagna, arrivata a Rio per inseguire il suo sogno di diventare la fotografa di un grande giornale. Intanto, siccome proviene da una famiglia povera, prende lavoro come “delivery boy” alla pizzeria Mozzarella. Madona, il cui vero nome è Adailton, ha 35 anni e coltiva il sogno di realizzare un grande spettacolo. Per questo motivo ha continuato a risparmiare i soldi che guadagna con le sue esibizioni in un night di Rio e con lunghi anni di lavoro in un sofisticato saloon di parrucchiere a Copacabana. Nel suo primo giorno di Lavoro, Elvis deve consegnare una pizza a casa di Madona che sta aspettando un suo occasionale amante, il porno attore e venditore di droga João Tripod (Sergio Bezerra). Elvis arriverà proprio nel momento in cui Tripod è appena fuggito con tutti i soldi Madona, lasciandola nella disperazione. Da questo inusuale incontro, le vite di Elvis e Madona iniziano ad intrecciarsi. La loro amicizia ha dei momenti in cui si guardano negli occhi come fossero amanti, cosa che inizialmente sembra turbare Elvis. La situazione si fa ancora più complicata quando Elvis si ritrova incinta e deve decidere se tenere o no il bambino. Madona è tentata di ritornare a fare porno per rimettere insieme un po’ di soldi per il suo spettacolo. João è ancora in agguato nell’ombra per altre perfidie. Ma la loro storia si farà presto forte di un legame che diventa passione, desiderio e amore…

Condividi

Un commento

Commenta


trailer: Elvis & Madona

https://youtube.com/watch?v=hiRbkNlgyf8%26hl%3Dit_IT%26fs%3D1

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.