Detlef

Detlef
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

Detlef

Il riposo del guerriero. Detlef Stoffel ha sessant’anni, è gay, single e vive nella sonnolenta Bielefeld assieme alla vecchia madre che ha costantemente bisogno delle sue attenzioni. Un’esistenza ordinaria, metodica e quasi noiosa, rispetto ad un passato battagliero che, nei primi anni Settanta, lo vide stupefatto e provocatorio protagonista d’uno dei primi gruppi in difesa dei diritti degli omosessuali nell’allora Germania Ovest. Un’epoca di grandi cambiamenti sociali e sconvolgimenti emotivi: Detlef scopriva la consapevolezza di sé e lottava appassionatamente sconvolgendo i benpensanti con uno stile di vita fuori dalla norma dove il “personale era politico”. La storia di un uomo ma anche di un’intera generazione, una testimonianza singola che diventa memoria collettiva, un album di ricordi e un patrimonio di gesta che fa riaffiorare una pagina quasi dimenticata, ma leggendaria, della storia tedesca raccontata dallo sguardo fresco di due registi, che allora non erano ancora nati. (TGFF)

Condividi

Commenta


trailer: Detlef

Varie

Detlef Stoffel, once a leading activist in West Germany’s raucous gay-rights movement, is pushing 60. “Sixty is old. Especially for a gay guy.” It’s time for Detlef to look back on a time when his life was wild and exhilarating and yet simple.
From his very first love in Miami to putting Bielefeld on the gay-rights map, Detlef recalls his youth, and the thrill of shocking the public through his radical demonstrations and lifestyle. In the 1970s, at a time when West German gays and lesbians were still fighting for fundamental freedoms, everything seemed possible to him. But those roaring years are over. What next?
Single after all these years, Detlef lives with his 91-year-old mother in the sleepy town of Bielefeld, where he often longs for an escape. Has Detlef seen the rewards of his fight – a fight hardly anyone seems to remember?
An almost-forgotten chapter of West German history, Detlef is the story of one gay man – and a generation of gay men – who’ve witnessed sociopolitical change at every turn. (Facebook)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.