Dark Blue World

Dark Blue World
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT G
  • Media voti utenti
    • (2 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Dark Blue World

Il film di Sverak rievoca una pagina quasi sconosciuta della seconda guerra mondiale: il passaggio in forza alla Raf dei piloti cechi (e di altre nazioni europee) all’indomani delle prime invasioni naziste. Nell’immenso blu dei cieli inglesi, gli unici spazi ancora liberi del Vecchio Continente, l’amicizia tra il pilota più esperto e il suo allievo si incrina soltanto quando una donna (Tara Fitzgerald) scatena una rivalità capace dei peggiori sospetti. Dopo aver rischiato la vita in atterraggi di fortuna e in duelli aerei mozzafiato, dopo aver condiviso lo scetticismo dei colleghi inglesi della Royal Air Force, Frantisek e Karel sono chiamati a un testa a testa dagli sviluppi imprevedibili. Riaffiora qui quel discorso sull’amicizia virile che un tempo era di casa a Hollywood (basti pensare a Peckinpah) e che si coniuga benissimo con il tema della libertà. (A. Boccioletti)

Condividi

Un commento

  1. zonavenerdi

    Un bel film, meglio del previsto. E’ un’amicizia tra due uomini che diventa intima più che per una passione per le difficoltà che incontrano in guerra; ma che la conseguente passione comune per una stessa donna non fa mutare.

Commenta


Varie

Nel 1939, all´invasione della Cecoslovacchia da parte dei nazisti, un eccellente pilota d´aerei e il suo giovane allievo fuggono in Inghilterra e si arruolano nella Royal Air Force. Nelle traversie belliche (atterraggi di fortuna, azioni di ricognizione divenute di battaglia, abbandono dell´aereo col paracadute) la loro amicizia rimane intatta finché non interviene la rivalità amorosa nei confronti della stessa donna, così intensa da lasciar sospettare all´uno che l´altro voglia ucciderlo mentre questi per salvarlo sacrifica la propria vita.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.