Daddy Sitter

Daddy Sitter
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT G
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

Daddy Sitter

Le vite di due businessman soci in affari vengono sconvolte dall’inaspettato arrivo di due gemelli di 7 anni dei quali dovranno prendersi cura, naturalmente combinando una serie infinita di guai. Dan e Charlie sono amici e colleghi in affari da una trentina d’anni. Ora è arrivato uno dei momenti importanti per la loro collaborazione professionale. Nel giro di due settimane la loro società di pubbliche relazioni deve firmare un importante contratto con una compagnia nipponica. Ma c’è una sorpresa che attende Dan: una donna che aveva sposato in stato di ubriachezza anni prima e dalla quale aveva divorziato il giorno successivo si rifà viva per comunicargli che lui è il padre dei suoi due gemelli e, visto che lei sarà in carcere per due settimane per una protesta politica, dovrà essere lui ad occuparsene. Ora Dan ha bisogno dell’amico Charlie se vuole potersi occupare dei pargoli e, al contempo, chiudere il contratto… Nel film c’è una serie di equivoci per cui John Travolta e Robin Williams vengono scambiati per una coppia gay con figli adottati e loro stanno allo scherzo e ci marciano su (il tutto con battute politically correct quasi imbarazzanti e soprattutto incredibili se pensiamo agli Studios che producono il film. Probabilmente centra il fatto che il nuovo presidente dei Walt Disney Studios, Rich Ross, 47 anni, sia un gay dichiarato che convive da circa 20anni con il suo compagno).

Condividi

Commenta


trailer: Daddy Sitter

https://youtube.com/watch?v=qkCjjZmRRZs%26hl%3Dit_IT%26fs%3D1

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.