Cruel and Unusual

Cruel and Unusual
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT TTT
  • Media voti utenti
    • (2 voti)
  • Critica

Cast

Cruel and Unusual

Donne transessuali come Ashley, Linda, Anna, Yolanda e Ophelia, sono state incarcerate nelle prigioni maschili degli U.S., dal Wyoming al New Jersey alla Florida. Sono stati negati loro qualsiasi trattamento medico o psicologico, sono state vittime di violenze e stupri. Questo documentario si domanda se la pena per i loro crimini non sia stata in realtà un crimine assai maggiore. Il film, girato in tre anni di lavoro, ci documenta sulla vita nelle prigioni e ci racconta drammatiche storia di vita vissuta. Ophelia che ha vissuto per 46 anni in una prigione maschile, ora risiede in un istituto di correzione in Virginia, dovendo scontare 67 anni per una rapina in banca con una pistola scarica. Gli sono sempre stati negati gli ormoni femminili e sente di avere davanti a se un’unica scelta, quella di mutilarsi i genitali così da obbligare il sistema a “finire quello che ha cominciato”. Anna aveva vissuto bene come donna per cinque anni, allevando suo figlio e lavorando per riuscire a fare l’operazione di riassegnamento di sesso, per la quale era in cura con un dottore per la terapia ormonale. Quando fu arrestata le impedirono di continuare la cura, la misero in isolamento portandola a diversi tentativi di suicidio…

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.