Cowgirl il Nuovo Sesso

Cowgirl il Nuovo Sesso
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LL
  • Media voti utenti
    • (17 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Cowgirl il Nuovo Sesso

Film distrutto dalla critica ufficiale resta comunque il film più discutibile di Gus Van sant. Difficile infatti portare sullo schermo l’intraducibile romanzo di Tom Robbins (edito in Italia da Baldini e Castoldi), vero e proprio cult book degli anni ’70. Troppa carne al fuoco (ribellismo, ecologia, omosessualità, ecc.) troppe situazioni difficili da comprendere immediatamente, senza una riflessione approfondita. Se invece guardiamo il film senza pretendere di comprendere tutto ma ci lasciamo incantare dai paesaggi, dalle stranezze, dalla varietà e bizzarria dei personaggi, probabilmente ne usciremo soddisfatti.

Condividi

2 commenti

  1. christinasp

    Film banale, vagamente ridicolo ma neanche comico. Inizia con qualche ambizione grottesca, ben presto si trasforma in un’accozzaglia di scene montate alla meno peggio. Deludente la regia, inesistente la sceneggiatura. Stupisce la presenza di due attori di calibro ma forse, all’epoca, di scarse pretese.

Commenta


Varie

Sissy, vera anticonformista, ha la peculiarità di avere due abnormi pollici, che le permettono di fare l’autostop e di viaggiare da un opposto all’altro degli Stati Uniti. Senza problemi economici, grazie ai suoi guadagni come modella per la Yoni Yum, una casa di cosmesi di cui lei è la testimonial, la “Dew Girl”, Sissy dà libero sfogo alla sua voglia di muoversi, viaggiare ed essere libera. L’uomo che potrebbe addomesticarla è Julian, un mezzo sangue indiano che le piace. Gli altri uomini importanti nella vita di Sissy sono il suo datore di lavoro, Contessa, proprietario della Yoni Yum e di una beauty farm, il Rubber Rose Ranch, e l’uomo che la istruisce e la illumina, Chink, un vecchio profeta che vive sulle montagne vicino al Rubber Rose Ranch. Al ranch, Sissy incontra le cowgirls – le managers della beauty-farm. I terreni del ranch ospitano anche una colonia di fenicotteri fermatisi un giorno nella loro annuale migrazione e che è stata “requisita” dalle cowgirls. Questa rara specie di fenicotteri esegue una particolare e sensuale danza di corteggiamento la cui bellezza è unica al mondo e le autorità statali ne esigono la restituzione. Ma Bonanza Jellybean e Dolores Del Ruby, le due cowgirl sospettate dalle autorità di aver perpetrato il “furto”, sono decise a non restituire i fenicotteri, convinte che questo mondo patriarcale e brutale non meriti un tale spettacolo di bellezza e grazia.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.