Le Cose che so di lei

Le Cose che so di lei
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT L
  • Media voti utenti
    • (6 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Le Cose che so di lei

Ambientato a Los Angeles, il film esplora la vita di sette donne, che per motivi apparentemente casuali cadono improvvisamente in una crisi esistenziale: una cartomante che ricostruisce la tormentata vita di Elaine, un nano destinato a cambiare radicalmente aspettative e attese della vita di Rose, un amante che, per non mettere a rischio la proria relazione coniugale, non accetta un figlio in arrivo per Rebecca mentre Lilly è allo stato terminale della proria malattia, assistita dalla sua compagna omosessuale e Carol, non vedente, viene prima corteggiata e poi abbandonata da un uomo. Sullo sfondo, l’ inesplicabile suicidio di una donna costituisce il tenue legame che unisce insieme tutte le storie. Rodrigo Garica, figlio di Garcia Marquez, assembla, con asciutta e ispirata emozione l’intimità e l’infelicità del suo coro femminile, inchioda la macchina da presa sui primissimi piani dei suoi personaggi in attesa, in lacrime, in silenzio, in errore, in solitudine.

Condividi

Un commento

  1. A me e’ piaciuto. Rodrigo Garcia possiede il dono di ricreare delle atmosfere vivide ed intense capaci di immergere lo spettatore nella densita’ delle storie che racconta. 5 momenti di donna uno piu’ perfetto dell’altro. Buonanotte Lilly Buonanotte Christine con Calista e Valeria e’ struggente. Voto 10!

Commenta


Varie

Elaine Keener, ginecologa, in casa con un’anziana paziente, riceve la cartomante Christine. Costei le predice che in breve tempo incontrerà l’uomo della sua vita. Ma Elaine da tempo ha rinunciato ad innamorarsi. Rebecca, direttrice di banca, ha una relazione con un uomo sposato. Rimasta incinta e dovendo decidere se abortire, verifica il disinteresse dell’amante. Finisce allora per passare la notte con il collega Walter e, la mattina dopo, va in clinica da Eileen. Abortisce poi esce e, in strada, si lascia andare ad un pianto dirotto. Rose, che vive con il figlio adolescente, tornando a casa dà un passaggio ad un nano suo vicino. Nella notte quest’uomo le si presenta agli occhi, e allora va a spiarlo a casa sua. Kathy, detective nella polizia, indaga sul presunto suicidio di una ex compagna di liceo. Intanto Carol, la sorella, inseguita da molti corteggiatori, si prepara ad uscire con Walter. Carol è cieca ma ha intuizioni che aiutano Kathy, ragazza invece dal carattere difficile. Christine, tornata a casa, si siede sul letto accanto alla sua compagna Lilly ormai condannata da una malattia terminale.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.