Contracted

Contracted
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

Contracted

Film horror che potrebbe essere un episodio di American Horror Story girato con mezzi ridotti
Samantha (Najarra Townsend), cameriera con la speranza di diventare una botanica, è una neo-lesbica del tutto normale, si è appena battezzata ed ha una relazione con Nikki (Katie Stegeman), che in verità non va molto bene. Nikki si dimostra sempre pù distante e assente. Samantha vorrebbe con tutta l’anima che le cose tra loro funzionassero meglio. Dopo alcuni giorni che Nikki non si fa vedere, Samantha va ad una festa a casa della sua amica Alice sperando d’incontrarvi Nikki, che invece non compare. Alice, che è da sempre innamorata di Samantha, tenta di consolarla inutilmente. Un uomo, che noi non vediamo mai in faccia, si accorge di lei e inizia a fare i suoi piani per entrare in azione al momento giusto. Per essere sicuro di riuscire nel suo intento versa una droga nel bicchiere di Sam. Quando poco dopo si trovano insieme in macchina succede quello che non doveva succedere. La mattina dopo Sam si sveglia con la testa pesantissima e una perdita di sangue all’inguine. E’ l’inizio di un calvario per Sam, il suo corpo sta subendo una inattesa e orribile trasformazione (viene in mente il film “La mosca” di Cronenberg). Perdite di sangue ovunque, gli occhi diventano rossi, i capelli e le unghie cadono, tutte cose che inizialmente Sam prova inutilmente a nascondere. Quando la madre le dice che sembra ammalata le risponde con sarcasmo “grazie mamma”. Quando la sua amica le dice che ha gli occhi rossi lei risponde con “ci sarà entrato qualcosa”. E quando il suo ex fidanzato le parla dell’incontro con lo sconosciuto alla festa, lei risponde “non so di cosa stai parlando”. Il dottore non sa darle una spiegazione, le dice solo che ha qualche infammiazione e la pressione bassa. L’unica cosa che sembra chiara a Sam è che si tratti di una malattia a trasmissione sessuale presa in quel nefasto rapporto occasionale. In soli tre giorni Sam si ritrova ad essere come uno zombie. La sua reazione non è sicuramente delle migliori: non può andare al lavoro, nè frequentare amici, diventa egoista e violenta… Il film è tutto sulle spalle della brava Najarra Townsend, la trama è praticamente quello che vi abbiamo raccontato. Intrigante il tentativo di condurre una vita normale mentre la protagonista sta diventando un mostro, sottile allusione ad una società dove le persone, davanti alle difficoltà, scelgono spesso di non interagire, di prendere le distanze gli uni dagli altri, diventando sempre più degli estranei.

Condividi

Commenta


trailer: Contracted

Varie

CRITICA:

I gave it a high score because I think it is a very well done movie, even with a few glitches but the acting and directing deserves a lot more recognition than what some people have said on here.
Najarra is lovely to start with, her acting is very good and natural. This movie made me look her up on IMDb for her other work. Her acting was convincing, as a young lady who didn’t get on with her mom and in a troubled relationship. Her process of transformation was also well done, from being confused and wanted to keep it to herself at the beginning, to losing hope and wanting to get back at people (good people albeit) around her.
Some on here have complained about the doctor not saying much in the first diagnosis, but that is just normal. These days you go to a GP with a bleeding girlie part, chances are they’ll tell you the same and observe for a few more days. Don’t forget the events portrayed by the film were supposed to be over just a couple of days, a week at most. What struck me however is that the doctor should have referred to a specialist / ER after seeing her the second time, a change in the eye colour would definitely be some viral as he said it, a normal GP would not have discharged her without raising an alert. So that would probably be the biggest glitch in the movie’s logic.
Others have focused on how the film doesn’t answer all questions, but why should it? This film was never intended to be a detective story, it merely shows the transformation. Who cares if we don’t know more about the guy who gave her the disease, he did show up at the bar paying for her drink later on and leaving with another girl, that already answers the question. He is someone with a mission to spread this to girls, maybe a big pharma agent or CIA trying to test bio weapons, who knows and who cares anyway. Also some here were left wondering what happened to the guy who fancied her, why would the film have to explain something this obvious? She caught the virus, he’s gonna catch it too and go through the same transformation then… you can’t expect directors to spoon feed everyone. I think it is perfectly fine and in fact great that it does’t then go on to explain, the movie ended where it needed to.
All in all, it deserves at least a 6.5. Given that it is not an A list movie, I’d give it a 30% mark up. Name another B grade movie that’s as well done I bet you cannot. (jccmong, IMDB)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.