Close to Home

Close to Home
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (3 voti)
  • Critica

Cast

Close to Home

La ribelle ed estroversa Smadar non può sopportare tipe come Mirit. Mirit è introversa e timida, e sta lontana da tutto quello che piace a Smadar. Ma entrambe, appena 18enni, appartenenti al servizio militare obbligatorio, vengono inviate insieme a pattugliare Gerusalemme. Il loro lavoro consiste nel fermare i palestinesi, chiedergli i documenti d’identità e compilare con i loro dati dei moduli speciali. Non possono muoversi dal loro percorso, non possono sedersi, fumare, mangiare o usare il cellulare, come le ricorda il loro comandante prima di lasciarle sole al loro servizio. Le due ragazze rimangono apparentemente ostili fino a quando l’esplosione di una bomba comincerà a creare tra loro un legame particolare. Dopo saranno inviate ad un compito più facile, il controllo dei bagagli all’ingresso di un lussuoso hotel, ma Mirit ignora il suo dovere e si apparta con un cliente che aveva conosciuto alla prigione militare. La passione e gli interessi di Mirit e Smadar sono messi a dura prova dal conflitto israele-palestinese. Il servizio militare obbligatorio è visto come un’ulteriore ostacolo da superare per raggiungere la maturità nella propria vita. Il film non è solo una storia d’amore e di educazione alla vita, lancia anche un messaggio politico molto chiaro.

Condividi

2 commenti

  1. L’ho visto coi sottotitoli, ma sincramente non capisco xkè sia stato inserito in LLL. E’un bel film, e solo alla fine si capisce che una delle protagoniste potrebbe essersi innamorata dell’amica…

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.