Chacun sa nuit

Chacun sa nuit
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (19 voti)
  • Critica

Cast

Chacun sa nuit

Pierre, sereno e fascinoso bisessuale, e Lucie sono fratello e sorella, presi dai loro studi, dai loro amici, dalla loro band musicale e dalle loro storie d’amore. Sono dei giovani come tanti altri, pieni di domande che attendono risposte. Una sera Pierre non rientra a casa. Lucie e la madre sono angosciate. Alla fine la polizia ritrova il corpo di Pierre senza vita. Senza alcun indizio, l’inchiesta si sta arenando, ma Lucie è determinata a scoprire la verità …
Seguiamo così, in un susseguirsi di flashback, le vicende di quattro ragazzi (tutti assai carini) e di una ragazza che formano una compagnia di giovani disinibiti, aperti verso un futuro di libertà e felicità, con relazioni omosessuali ed eterosessuali, anche multiple, mostrate senza pudori o pruderie, mentre, grazie ad un meticoloso montaggio, sale anche il mistero e l’interesse della storia. Parte della critica si è un po’ lamentata sia per il montaggio, ritenuto difficile da seguire, sia per l’insistenza su amplessi e corpi nudi, ma noi crediamo che il tutto sia coerente e necessario allo svolgimento della storia. Un film tipicamente francese, che ricorda un po’ Presque rien di Sébastien Lifshitzche, e trasmette molto bene lo spirito, i desideri e le ansie dei personaggi. Tratto da una storia realmente accaduta.

Condividi

3 commenti

  1. istintosegreto

    Apparentemente siamo in un piccolo paradiso. Una provincia francese dal paessaggio suggestivo, dove i giovani vivono l’amicizia e la sessualità senza censure. Si erge su tutte la figura di Pierre, un ragazzo dal fascino ambiguo, a cui nessuno riesce a resistere. Un giorno però Pierre viene trovato morto…
    Audace il modo di raccontare la vita di questi ragazzi.
    Il film vale la pena di essere visto anche solo per gli interpreti: giovani, molto bravi, e senza pudori.

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.