Burning Blue

Burning Blue
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (9 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

Burning Blue

Film ricavato dall’omonima piece teatrale che ottenne un grande successo. La storia che racconta è derivata dalle esperienze personali dell’autore e regista del film, che purtroppo ha impiegato 20 anni per riuscire a realizzare il film. Il regista Greer ha detto: “Nel 1987, un mio compagno di classe e collega pilota della Marina rimase ucciso in un incidente mentre pilotava un volo di addestramento di routine sopra il deserto della California. In passato avevo perso diversi amici in incidenti aerei, ma la morte di Matt fu una cosa diversa. Solo dopo la sua morte ho realizzato che ero stato da sempre innamorato di lui. Era stata una storia intensa, avevamo quasi sempre vissuto insieme, ma non avevamo mai parlato della cosa. Per me è stata una perdita devastante. Ho riflettuto molto su questo fino a decidere di farne una piece ed ora un film”. L’opera teatrale ebbe la sua prima nel1995 al The King’s Head Theater di Londra, per poi essere rappresentata in diversi Paesi tra i quali il Sud Africa, Israele e in diverse città americane. Da subito ci furono richieste da parte di Hollywood per farne un film, ma dopo due anni di lavoro sulla sceneggiatura la cosa s’interruppe perchè la produzione voleva un film più commerciale e meno gay. In seguito fu ripreso un lavoro di sceneggiatura con Helene Kvale che portò ad iniziare le riprese nel 2010, poi interrotte fino al 2013 per mancanza di fondi, quando finalmente la Lionsgate permise di completare il film. Il regista ha dichiarato: “Un mio amico regista mi disse che fare un film è come andare in guerra, è una battaglia dopo l’altra che non finisce mai. Per me è stato veramente così. Ma ho sempre creduto molto in quest’opera e alla fine sono riuscito a superare tutti gli ostacoli”. La trama del film: In seguito a due fatali incidenti sulla Aircraft Carrier, un ispettore governativo viene inviato sulla portaerei con il compito di indagare sulle origini di queste vicende al fine di evitare che possano ripetersi. Le indagini cambiano bruscamente quando un marinaio riferisce di aver visto uno dei più abili piloti in un club gay. L’aviatore e tre dei suoi compagni di squadriglia diventano oggetto di una micidiale caccia alle streghe, con l’esplosione di intrighi, gelosie ed inganni che mettono a dura prova i concetti di amore, amicizia ed onore. Dan (Trent Ford) è un giovane pilota da combattimento a cui tutto sembra sorridere: ha una bella fidanzata, un amico del cuore di nome Will (Morgan Spector) e una carriera assicurata. Un giorno succede qualcosa che potrebbe distruggere tutto il suo mondo. Galeotto è l’incontro con il bel tenente Matt “Ironman” Blackwood (Rob Mayes), con il quale trascorre una notte emozionante…

Condividi

8 commenti

  1. thediamondwink

    Questo film mi è piaciuto molto, al di là della storia d’amore e della denuncia contro l’inquisizione delle acquile, ho apprezzato la fraternità e l’amicizia tra i due protagonisti che qui rispecchia davvero la realtà. Quell’amicizia che spesso porta al litigio per banalità ma che comunque rimane al di là di ogni incomprensione. Ottima interpretazione e regia, posso dire che rimarrà uno dei miei preferiti anche perché nella sua semplicità mi è piaciuto molto…triste la repressione sessuale e quell’amore frantumato…lo consiglio, davvero bello.

  2. verona14

    visto ieri con sottotitoli in italiano : bel film ..
    bella storia romantica e drammatica e anche non dimentichiamo che e’ un film denuncia ..meriterebbe piu’ visibilita’: dovrebbero vederlo tutti..!!!!

Commenta


trailer: Burning Blue

Varie

Gay Top Gun, Brokeback Mountain ambientato tra i cow-boys dell’aria. Dan è un aviatore della marina militare USA prossimo al matrimonio, apprezzato da tutti e destinato a una promettente carriera. Dopo una serata con alcuni commilitoni, durante la quale cadono i freni inibitori, “qualcosa” d’inaspettato ma piacevole capita con Mat. Da quel momento in poi la sua vita è destinata a subire un cambiamento profondo, sia dentro di sé che all’esterno: lui e suoi colleghi diventano vittime di una vera e propria caccia alle streghe ordita dagli alti ufficiali, decisi a impedire lo scandalo e ristabilire l’ordine straight dominante. D.M.W. Greer, ex pilota, dirige (scrive e produce) il primo gay action movie ambientato nel pre-“Don’t ask, don’t tell”, tratto dalla sua omonima piéce teatrale portata in scena nel 1995. (TGLFF)

———-

Forbidden love is always complicated. But when love is virtually outlawed by your country’s government, the emotional and physical fallout can reach epic proportions. DMW Greer’s intense adaptation of his own play, Burning Blue, tackles these issues with stinging insight and unbridled passion. Dan (Trent Ford) is a Navy fighter pilot who seems to have it all: a promising career, a beautiful fiancée, and a loyal best friend, Will (Morgan Spector). Of course, nothing is ever as it seems.
After a thrilling and unexpected shore-leave night on-the-town with fellow navy pilot Matt (Rob Mayes), Dan’s life is turned upside down. As Dan abruptly struggles to make sense of his own identity, his government bosses circle the waters, anticipating a disturbance in the heterosexual order they’ve so carefully crafted. Filmmaker DMW Greer, a former Naval aviator, infuses this tragic love story with real-world details, going behind the curtain to capture the emotional fallout of the “Don’t Ask, Don’t Tell” era.
Stunning shots of slick, steady fighter jets and carriers are juxtaposed against the messy human challenges of military men who have been trained in the ways of straight relationships. Absorbing and moving from the opening frame, Burning Blue exposes the mechanics and consequences of modern-day witchhunts that attempt to put restrictions on who and how we love. (Frameline)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.