Bunny

Bunny
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Bunny

Bunny è un coniglio di pezza, che lega alla vita un uomo con il morbo di Alzheimer e il suo compagno. Oppure è il compagno stesso? O lui si sente così. Una delicata e struggente storia d’amore nella difficoltà della malattia e della vecchiaia. Un inno all’amore duraturo tra due uomini gay. Premiato al Togay 2013 dalla giuria cortometraggi con la seguente motivazione: “per aver raccontato quel che succede quando la gioventù lascia il campo alla vecchiaia e alla malattia, presentate entrambe con ruvida onestà e senza fare sconti. Bunny porta in una realtà possibile che tutti speriamo di vivere, in cui l’amore è solidale, presente e assoluto e che, per questi motivi, ci spaventa meno. È poi un segnale importantissimo di come il cinema omosessuale non abbia paura di affrontare anche il tabù della vecchiaia, mostrandosi sempre più sensibile e maturo nei confronti di tutte le sfaccettature della vita” (Togay)

Condividi

Un commento

  1. De La Croix

    Un corto sull’amore, quello nella terza età.
    Una coppia che si trova ad affrontare una situazione difficile, che mette alla prova gli equilibri trovati nel tempo e che minaccia seriamente tutto ciò che insieme i protagonisti hanno costruito.
    Un film breve sulla forza dell’amore e sull’umanità che non sempre, ma spesso, riescono ad avere la meglio sulle tragedie che a volte la vita ci lancia addosso.

Commenta


Varie

Kyle struggles to hold onto his ailing relationship with David, whose health is rapidly deteriorating from Alzheimer’s. But as tension between the couple reaches the breaking point, David wanders off into the cold…

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.