Boy

Boy
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Boy

Auraeus Solito, vincitore dell’edizione 2006 del Togay con The Blossoming of Maximo Oliveros, con questo nuovo film, Boy, è stato al centro di polemiche e il Festival di Singapore è stato costretto a programmarlo solo in proiezione privata per la giuria, perché, come era già successo ad un altro film programmato al Festival lo scorso anno, Solos, anche Boy è stato censurato. Boy è una coming-of-age story in cui un giovane ragazzo che vuole diventare poeta, vende fumetti per potersi permettere una notte d’amore, a capodanno, con Aries, un escort che lavora in un locale notturno. La relazione tra i due non finirà quella notte…

Condividi

Commenta


Varie

A coming-of-age story about a boy who falls in love with a Macho Dancer.

A young budding poet, who is unnamed, observes lip-synching drag-queens and dancing rent-boys in a gay bar one evening and finds himself attracted to Aries, who comes from a poorer part of town. Selling his action heroes and comic books so as to be able to afford Aries for one night, he buys Aries at the bar and brings him home for the new year. Sparks fly while celebratory fireworks go off outside the house and the boys forge a fragile connection that neither of them is certain will last. This is an idealistic, coming-of-age tale of a sensitive boy who arrives at his first lesson about love and who learns to grow confidently into his own sexuality. (Singapore Int. Film Festival)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.