Benzina

Benzina
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (35 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Benzina

Lenni e Stella vivono la loro storia d’amore omosessuale ai margini del resto del mondo, nel distributore di benzina ereditato da Stella. Per quest’ultima quel luogo è tutta la sua vita, l’unico possibile, in cui è cresciuta fin da piccola. Lenni invece, figlia di una famiglia benestante, fugge dal rapporto conflittuale con la madre e ritrova una nuova identità in quell’isola felice e in un amore trascinante e passionale. Il film in Italia è stato quasi ignorato mentre all’estero, specie in Francia, ha avuto un discreto successo.

Condividi

13 commenti

  1. carino, leggendo i vostri commenti mi ero un pò scoraggiata! non è eccezionale, ma è molto meglio di altra robaccia svedese francese o chissàcos’altro… almeno è italiano! il personaggio di Stella è molto affascinante e Maya Sansa è fantastica…
    Un film un pò visionario, forse troppo surreale in alcuni dettagli, ma molto concreto e vicino alla cronaca in altri.
    Lo consiglierei a chi non vuole l’ennesima storia di adoloscenti che si scoprono lesbiche!

  2. Tarja

    Maya Sansa è molto brava, e il film è qualcosa di un po’ surreale e particolare.
    Secondo me, bisogna vederlo un paio di volte per apprezzarne il retrogusto. Visto alla leggera, sì, è piuttosto squallido.

  3. ….sono d’accordo…. il film è veramente orribile..!!
    forse, l’unica cosa che si salva sono proprio le scene d’amore tra le due protagoniste…ma, niente di eccezionale!

Commenta


Varie

Due ragazze poco più che ventenni, Stella ed Eleonora (detta Lenni), trovano in una stazione di servizio un’oasi dove rifugiarsi dalla vita. Lenni – capelli biondi ed una vita impegnata da borghese – è oppressa da una madre snob. Stella, invece, che ha ereditato il distributore, vive una vita sbandata senza una famiglia alle spalle. Poi una notte, alla stazione di servizio, accade qualcosa: un incidente o, forse, un delitto. E le due – ormai avvinte in una tenera storia d’amore – cominciano una fuga disperata con il cadavere della madre di Lenni da far sparire. Ma la voce della madre di Lenni non sparirà e finirà con aiutarla ad uscire dall’adolescenza.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.