Autre femme, Une

Autre femme, Une
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT TTT
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

Autre femme, Une

L’attrice francese Nathalie Mann, seducente come una donna con le ovaie, decide di ricongiungersi con la famiglia che abbandonò una decina di anni prima quando era ancora un uomo. Riuscirà questo incontro a guarire vecchie cicatrici senza crearne di nuove? Riuscirà a gestire il suo irrefrenabile amore paterno? Disperatamente infelice, il giovane medico Nicolas abbandonò sua moglie e i suoi figli per scoprire la sua vera natura pensando di non tornare più indietro. Stabilitosi sotto il radar a Ginevra, con molta assiduità e attenzione si era trasformato in Léa. Tre anni dopo la sua ultima operazione, questa nuova donna ha l’opportunità di tornare a Parigi per un nuovo incarico di lavoro. Riluttante e spaventata di dover fronteggiare ancora il suo passato, sente tuttavia forte il desiderio di rientrare nelle vite dei suoi figli. Dopo avere studiato uno stratagemma per aiutare la figlia Emmy, un’esordiente pianista, Léa ritorna improvvisamente nella sua vecchia casa dove incontra il figlio Lucas, la sua “vedova” Anne e il nuovo uomo della casa, Pierre. Sopraffatta nei suoi tentativi di nascondere la verità, Léa si rivela per chi è veramente ad una scioccata Anna e manifesta l’intenzione di riprendersi i suoi diritti paterni. Nuove sottili coincidenze impediscono però il riavvicinamento tra l’intrusa e la confusa e spaventata famiglia.
Sentenze legali obbligherano Léa a iniziare una vita più conforme alle regole a Parigi, ma il giovane Lucas è desideroso di ritrovare il padre che non ha mai avuto…

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.