Angel

Angel
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT TTT
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

Angel

Seguito del toccante doc del 2008 “Transvestites Also Cry” che segnava il debutto del regista, storia del dell’ex boxer ecuadoregno, conosciuto come ‘Mujeron’ (grande donna in spagnolo), che lavorava come prostituto a Parigi con lo scopo di mandare denaro alla sua famiglia. In questo film Angel (vero nome di Mujeron) ritorna, dopo sei anni, a casa per la prima volta per vedere coi suoi occhi cosa ha fruttato il suo lavoro. Anche se l’Ecuador è composto da una società violentemente omofobica, molte persone sopravvivono grazie a membri della famiglia che migrano all’estero per lavorare nell’industria del sesso. Il regista esplora questo fenomeno, che alcuni hanno definito ‘family pimping’ (famiglie pappone), attraverso la toccante storia di Angel e della sua solitaria lotta per essere accettato.

Condividi

Commenta


trailer: Angel

Varie

Parigi, dicembre 2005: Ángel, 36 anni, transessuale ecuadoriano ex-pugile che vive prostituendosi, ottiene il permesso di soggiorno. Approfittando delle feste natalizie, torna in Ecuador per rivedere la famiglia, lasciata cinque anni prima. Il documentario racconta il viaggio di Ángel in un mondo dal quale è fuggito e dove ritorna con un corpo trasformato dalla chirurgia plastica. Il difficile confronto con la realtà del suo passato offre uno sguardo unico su un universo complesso.
Imperniato sulle contorte dinamiche legate gli invii di denaro degli immigrati alle famiglie, Ángel affronta anche il tema dell’omofobia in America Latina, osservandola da una prospettiva inedita. Ambientato in un quartiere marginale della città di Guayaquil, con brevi incursioni nelle remote regioni dell’Esmeraldas e del Napo, il viaggio di Ángel racconta la storia paradossale quanto tragica di un personaggio la cui rara lucidità lo rende sconcertante e al tempo stesso commovente. (Facebook)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.