Amori in corso

Amori in corso
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (34 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Amori in corso

Due ragazze vanno a preparare un esame universitario nella casa di campagna di una di esse. È atteso anche un amico di entrambe. Lui non arriva e le due cominciano a litigare (sono entrambe innamorate dell’assente). Litigano finché non arriva una terza ragazza che si rivela come la fidanzata (vera, non presunta) del giovanotto . . . E’ uno dei film più belli di Giuseppe Bertolucci, pieno di poesia, di natura, di piccole cose che diventano grandi, di sentimenti che crescono, di amore detto e non detto che alla fine esplode. La scoperta dell’amore tra le due protagoniste è uno tra i più belli coming out interiori visti al cinema.

Condividi

4 commenti

  1. Finalmente sono riuscita a trovarlo e vederlo! Una vera poesia.. Io metterei tre L però, due mi sembrano davvero poche.. Sebbene non ci sia nemmeno un bacio fra le protagoniste, è un film inntrigantemente lesbico!! E anche le due stelle della critica, a mio parere, sono poche! Ne metterei almeno 2 e 1/2!

Commenta


Varie

In un vecchio ma confortevole casolare di campagna si rifugiano due studentesse di medicina per preparare un esame, Bianca, proprietaria della casa ed Anna, una sua amica. Le due ragazze sono molto diverse: la prima, più bella, più elegante e distratta fino all’inverosimile; la seconda meno attraente, più pratica e più riflessiva. Piano piano le due ragazze iniziano a confidarsi le proprie esperienze e le proprie sensazioni: Bianca confessa all’amica di aver invitato al casolare Cesare, un ragazzo di cui è innamorata e che la presenza di Anna è per lei solo un pretesto per la famiglia. Allora anche Anna dice di essere attratta da Cesare e forse lui verrà proprio per lei. A questo punto tra le due ragazze si scatena la gelosia, iniziano a farsi dispetti, a dirsi cose spiacevoli, a chiudersi in lunghi silenzi. E’ un alternanza di stati d’animo in attesa di Cesare, che fa sapere di aver avuto dei guai all’automobile e quindi tarderà. Arriva inaspettata Daniela, una giovanissima ragazza di Ladispoli, figlia di un fattore benestante, molto disinvolta, che afferma di essere fidanzata con Cesare da un anno, e di aspettare un figlio da Enea, una capitano dei carabinieri, che ama e da cui è riamata e che sposerà fra breve. E’ venuta alla villa per dare personalmente la notizia al fidanzato. Per Anna e Bianca l’arrivo di Daniela fa dimenticare gli equivoci passati e le fa coalizzare contro la nuova venuta: tanto fanno le due ragazze che Daniela è costretta ad andarsene anche perchè Cesare non è ancora arrivato. Dopo la partenza di Daniela, le due giovani sono di nuovo sole, ma stavolta si sentono più vicine, un sentimento particolare le lega sempre più: la splendida natura circostante fa in modo che le due amiche si sentano diverse e solidali tra loro. Cesare non è più niente per loro: infatti quando arriva non gli rispondono nemmeno. Anna allora confessa a Bianca di provare per lei qualcosa di più di una semplice amicizia e Bianca dolcemente la asseconda.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.