Amore e altre catastrofi

Amore e altre catastrofi
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT QQQ
  • Media voti utenti
    • (9 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Amore e altre catastrofi

È giovane, indipendente e si batte perché le diversità diventino uguaglianze. Ha vitalità, entusiasmo, qualche giustificato manierismo da nouvelle vague e quello spirito cinefilo che gli ha permesso un piccolo trionfo personale alla Mostra di Venezia, in più lotta per mitizzare, fingendo di smitizzarlo, l’amore di ogni ordine e specie, ma dividendo bene i ruoli dei tre sessi. L’ha scritto e diretto l’australiana Emma-Kate Croghan, che racconta un giorno qualunque all’università di Melbourne, dove si incrociano le vite, gli studi, le illusioni, i cappuccini e i sospiri di cinque studenti, tre ragazze tra loro variamente legate e due ragazzi. Sarà un puzzle sentimentale etero ed omosessuale, ma non si vive di romanticismo a tempo pieno: ci sono anche la burocrazia degli esami, le multe, la morte di un professore che divora ciambelle, il problema di una casa da dividere con un terzo inquilino, una festa da organizzare e principi e principesse azzurre da trovare e ritrovare. (Maurizio Porro, CdS)

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Un commento

  1. Uno dei primi film di Radha Mitchell, magnetica nel suo amore per una distratta Frances O’ Connor. Nell’ insieme la storia verte sulla rappresentazione di un microcosmo universitario di fine anni 90′, senza gloria ne lodi. A tratti noiosetto, una specie di giovani,carini e disoccupati in salsa queer.

Commenta


Varie

Mia e Alice, due studentesse universitarie di cinema, si sono trasferite in un appartamento ricavato da un magazzino e sono in cerca di una terza persona per dividere le spese. Danni, che ha con Mia una relazione ormai in crisi, vorrebbe trasferirsi da loro, ma Mia non vuole. Quest’ultima, nel frattempo, ha assoluta necessità di cambiare in tempo utile il dipartimento per poter seguire il suo professore preferito, ma il suo attuale titolare non vuole mettere la firma per convalidare il passaggio. Alice è alla ricerca di un ragazzo sincero e comprensivo, si invaghisce di Ari, e non si accorge di Michael, che studia medicina ed è un suo ammiratore segreto. Michael è felicissimo quando Ari lo informa del posto libero a casa di Mia e Alice. Mia e Michael si incontrano e si mettono d’accordo. Danni lo viene a sapere e litiga furiosamente con Mia. Arriva poi la notizia che il professore che impediva il trasferimento ha avuto un infarto. Con uno stratagemma Mia riesce a passare al dipartimento desiderato e si sente più libera e felice. In una situazione di ritrovato equilibrio, quando la sera comincia una festa nel grande appartamento, Mia e Danni, si spiegano e capiscono di voler tornare a vivere insieme. Ciò non impedirà la presenza anche di Michael, che intanto ha trovato la forza per essere più convinto dei propri sentimenti e del modo di esprimerli.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.