Amnesia

Amnesia
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (25 voti)
  • Critica

Cast

Amnesia

Un giovane americano viene trovato nudo e in stato confusionale in un
parcheggio abbandonato nel centro di Montreal. È il 1998. La città si è
appena svegliata, e poco prima si sono spenti i riflettori e i suoni martellanti
di un mega rave. Ai medici dirà di chiamarsi James Brighton e di essere gay.
Ma dopo tre mesi di appelli, apparizioni televisive e controlli della polizia,
nessuno si fa vivo. James Brighton sembra non avere amici, né parenti, né
conoscenti. La comunita’ gay e i gruppi di volontari dell’associazionismo
cercano di aiutarlo a ricostruirsi un presente. In un gioco di specchi
pirandelliano, l’identità di James sembra non avere radici. E qualcuno
comincia a pensare che sia tutta una messinscena. Finché all’improvviso la
Polizia lo arresta. Qualcuno lo ha riconosciuto in una trasmissione tv.
Un viaggio tra i labirinti della mente umana, le alchimie della chimica
cerebrale e i meccanismi della memoria selettiva. Tratto da una storia vera. (MiGay2006)

Condividi

Un commento

  1. E’ vero che Wilde diceva che ognuno uccide un poco l’oggetto del proprio amore,ma lo diceva
    in senso figurato! mentre qoesto “smemorato di Collegno” per save his ass contribuisce attivamente al pestaggio ed alla conseguente morte del suo amante.Troppo comodo per lui,troppo stupido chi spende un centesimo per vedere questo film!

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.