Amici, amanti e ...

Amici, amanti e ...
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT G
  • Media voti utenti
    • (2 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

Amici, amanti e ...

Quando la quattordicenne Emma Kurtzman respinse le goffe avances adolescenziali di Adam Franklin davanti alla guardiola del Campeggio Weehawken, nessuno di loro aveva la minima nozione sul sesso, quello degli adulti. Anni dopo, al contrario, le strade di Emma e Adam tornano ad incrociarsi e i due finiscono a letto insieme a fare sesso. Emma si definiva ‘allergica alle relazioni’ così come Adam aveva giurato di volerci definitivamente rinunciare da quando la sua star televisiva preferita, suo padre, frequentava la sua ex fidanzata. I due decisero così di rinunciare ad un coinvolgimento emotivo complicato tipico di una relazione per rimanere amici. Sesso senza inibizioni o seccature, coito senza costi. Niente obblighi, niente bugie, niente emoticons, niente colazioni condivise, niente “Mi manchi”, niente soprannomi, niente cd mixati… in breve, “Niente impegni”! Ma tutto si complica quando Adam involontariamente prova un coinvolgimento emotivo: i due provano allora faticosamente a trovare una risposta alla domanda “possono due amici fare sesso senza innamorarsi?”… Commedia veramente brutta, tutta una ripetizione dall’inizio alla fine, nulla di nuovo. I due protagonisti sono sprecati, belli da vedere come al solito, spesso anche nudi (sprattutto Ashton Kutcher), ma nulla più. Meraviglia che Natalie Portman, dopo lo stupendo Il Cigno Nero, cada così in basso. Tra gli amici della coppia anche uno stereotipato gay, oltre al fatto dei due genitori gay che compaiono nei titoli di coda.

Condividi

2 commenti

  1. thediamondwink

    Si sa il mondo hollywoodiano non è nuovo a queste commedie da quattro soldi che fanno ridere solo un certo tipo di persone, ma sbatterci dentro Ashton Kutcher cercando di farlo passare da attore simpatico e, soprattutto, “attore”, no, non ci sto! Offende proprio il concetto stesso di attore, che, poi venga pure pagato per scimmiottare al cinema, questo è davvero un grande mistero … vabbe!
    Cosa dire del film? che è una cavolata? non ci voleva tanto, bastano i primi 10 minuti per capire come proseguirà…

  2. zonavenerdi

    La teoria del trombamico. Cioè, due si incontrano e decidono di stare insieme solo per sesso, ma senza coinvolgimenti affettivi. Poi uno dei due si innamora dell’altro e l’altro lo respinge. All’ennessima volta che si sente respinto; il primo abbandona la presa e sparisce di scena. Ma chi respinge in quel momento si accorge che non può fare a meno dell’altro e capisce di amarlo. Così i due si mettono insieme. Film bruttarello. IL personaggio gay è parecchio stereotipato ed esce subityo di scena. Questo film merita al massimo mezza G.

Commenta


trailer: Amici, amanti e ...

https://youtube.com/watch?v=ERqio2GS-X8

Varie

Occasionally in the 15 years since summer camp, Adam and Emma cross paths. When he discovers that an ex-girlfriend is living with his dad, he gets drunk, calls every woman in his cell phone contact list, and ends up passed out naked in her living room. By this time, she’s a medical resident in L.A. and he’s a gopher on a “Glee”-like TV series, hoping to be a writer. She guards her emotions (calling her father’s funeral “a thing”), so after a quick shag in the moments she has before leaving for the hospital, she asks if he wants a no-strings-attached, sex-only relationship, without romance or complications. A prescription for fun or for disaster? (Imdb)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.