Almost Adult

Almost Adult
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

Almost Adult

Un film realizzato grazie alla raccolta fondi (105 mila dollari) promossa dalle autrici, le canadesi Sarah Rotella (regia) e Adrianna DiLonardo (sceneggiatura), sul loro canale You Tube, The Gay Women’s Channel, un canale “per le donne, fatto da donne” che ospita serie, parodie, sketches, video ecc. I sottoscrittori hanno ricevuto a domicilio il dvd del film (ma i più generosi hanno avuto apparizioni negli extra del film). Anche il film ha un cast tecnico quasi tutto femminile, con l’eccezione del direttore della fotografia che purtroppo non sono riuscite a trovarlo femmina. Il film non ha ancora una distribuzione, ma le autrici si stanno impegnando per farlo circolare nei festival LGBT, anche perché, dicono, il film è stato fatto soprattutto per sostenere la comunità gay. Il film racconta l’ultimo anno al college di due ragazze che stanno entrando nell’età adulta. Mackenzie (Elise Bauman) e Cassie (Natasha Negovanlis) sono compagne di stanza all’università e migliori amiche sin dall’infanzia. Adesso hanno 22 anni e finita l’università si prospetta un futuro diverso per ognuna di loro. All’inizio del film le vediamo a letto insieme che si fanno le coccole ma presto la loro amicizia si dimostrerà non così solida. Infatti Mackenzie ha ormai maturato la sicurezza riguardo alla sua sessualità. E’ lesbica e decisa a dichiararsi. In famiglia è già tutto chiaro, non perché lei abbia fatto la scelta vegana o sia un’ottima giocatrice di pallone, ma perché cinque anni addietro la madre trovò sotto il suo letto il dvd di “The L Word”. Da allora sono stati molto supportivi. Ma come reagirà l’amica Cassie? La paura è che possa sclerare rompendo tutto. Quindi per ora meglio non dirle niente. Cassie invece ha appena rotto col fidanzato di lunga data, Matthew (Mark Matechuk), un medico che sta iniziando la sua attività. I genitori sono rimasti sconvolti alla notizia di questa rottura. La madre, spaventata le ha subito chiesto se sia lesbica, ma lei ha risposto “No, anche se a volte mi piacerebbe esserlo”. Levi (Justin Gerhard) è l’amico gay di entrambe. Quando viene a sapere che Mackenzie è lesbica le propone una pagina Tumblr per trovare una fidanzata. Ma non è necessario perché durante un pranzo al sacco nel campus le si avvicina una splendida ragazza, Elliot (Winny Clarke), che ha appena scommesso che sarebbe riuscita ad ottenere il suo numero (ma crede che Mackenzie sia etero, il radar gay non ha funzionato)… Non possiamo continuare a raccontarvi la storia per non togliervi il piacere delle sorprese e di gustare questa divertente commedia.

synopsis

This comedy feature follows two best friends in their final year of college while they transition into adulthood. One embraces her sexuality and tries to catch up on everything she has missed during her teenage years, while the other ends a long term relationship with her boyfriend and discovers her life isn’t going as planned. Both struggle to keep their friendship together as they begin growing apart.

Condividi

2 commenti

  1. E’ un filmetto adolescenziale, un’americanata leggera e vagamente simpatica ma niente di che, recitata in modo abbastanza mediocre. Diciamo che nelle calde serate estive è una visione che ci può anche stare, per sorridere un po’ con leggerezza e noncuranza.

Commenta


trailer: Almost Adult

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.