Aimée & Jaguar

Aimée & Jaguar
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLLL
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (1380 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Aimée & Jaguar

Aimée und Jaguar è la versione cinematografica della vera storia di Lily e Felice presentata nel documentario Love Story. Lily Wust era moglie di un soldato del Reich tedesco impegnato sul fronte orientale e madre di quattro figli: la perfetta donna ariana. Felice Schragenheim era una ragazza ebrea che viveva sotto falso nome, attivamente impegnata nelle attività clandestine della Resistenza. Due donne il cui amore fu più forte dell’odio che avrebbe dovuto separarle. Presentato alla Berlinale 1999, Orso d’Oro ex-aequo alle due attrici protagoniste. Sta diventando un film cult lesbico sia per l’importanza della storia raccontata che per la grande e struggente interpretazione.

Condividi

40 commenti

  1. È un film bello da star male. Il libro che consiglio a tutte, non è da meno. Un vero pugno nello stomaco. Tornando al film, si puo’ solo dire che ad ogni scena si ride e si piange, si esulta e si trema con queste due adorate creature. Ad ogni sequenza ci si sente li con loro, oltre lo schermo, dentro alla vita. La prima volta di Lily con Felice è un momento che arriva sotto pelle, il suo fremere diviene il nostro. Non parliamo poi della scena dell’arresto di Felice, delle urla di Lily, il suo strazio nel vedere trascinata via la compagna. Cristo, ho i brividi addosso ancora adesso. Non so spiegare cosa regala questo film, ma il dolore di Lily è il mio, e credo che sia quello di tutte noi. Questo film è il nostro Dr. Zivago. 20.000 volte più vero, 20.000 volte più splendido! 😍

  2. ennis_piper

    Bello!!! zizi Anche perchè fa sempre effetto sapere che è una storia vera. Ho visto questo film dopo essermi imbattuta in un documentario in cui la stessa Lilly racconta la sua storia! mi ha commosso, poi vabbè l’ambientazione nazista riesce sempre in ogni caso a suscitare forte emozioni!

  3. Che bel film..sono d’accordo, è struggente, emozionante, intenso. Mi è piaciuta moltissimo la scena in cui l’attrice bionda, in cucina vuole offrirle un caffè e le dice che credeva prima o poi che sarebbe riuscita ad amare il marito,ma non capiva perchè quel momento non arrivasse mai..fino a quando ha compreso la sola risposta possibile: LEI..Davvero troppo romantico!!!

  4. giulietta+s

    film bellissimo e toccante…ho pianto tutto il tempo…per non parlare del libro di Erica Fisher. Film e libro sono molto diversi, ma entrambi imperdibili!

  5. Fa star male, ti fa pensare che la persona che amerai per sempre non potrà stare con te tutta la vita…parlo per esperienza.
    Cmq uno dei migliori film che io abbia mai visto…

  6. Si trova il dvd in tedesco sottotitolato in italiano (io ne avevo comprata una versione sottotilotata in inglese).
    Ieri me lo sono riguardata tutto su youtube perché non avevo con me il dvd. Lo trovate tutto diviso in 13 parti cercando il titolo. Non so dire se il film sia meglio del libro, ma la storia è incredibilmente appassionante e Felice è un personaggio incredibile. Mi è piaciuta molto l’attrice che la interpreta, Maria Schrader. Intensa, elegante e magnetica.

  7. lella90

    Bellissimo… Veramente non riesco a trovare altre parole, ma mi ha lasciato dietro un emozione enorme, misto tra amarezza e felicità. L’amarezza per l’assenza di happy ending dato che è tratto da una storia vera… Felicità per l’occasione che ho avuto di conoscere questa storia che merita assai di esser disribuita di più! Voto 9!!

  8. Mi sono innamorata delle protagoniste, è una storia veramente bella, anche se molto triste perchè vera. Ho visto prima il film e mi ha colpito così tanto che mi sono porecipitata a prendere il libro, e vi assicuro che in entrabi traspare tutto l’amore che provano l’una x l’altra. E’ una storia troppo coinvolgente…non so quano ho pianto. Consiglio tantissimo anche il libro, dovete leggere le lettere che si scrivono…ADORO LA LORO STORIA (anche se mi dispiace moltissimo per com’è finita)

  9. film di forti passioni e di struggente poesia. Dovrebbero vederlo folle di eterosessuali (come me) per lasciare sbriciolare il bunker del pregiudizio sotto l’incedere del superbo miracolo dell’amore.

  10. film di forti passioni e di struggente poesia. Dovrebbero vederlo folle di eterosessuali (come me) per lasciare sbriciolare il bunker del pregiudizio sotto l’incedere del superbo miracolo dell’amore.

  11. film di forti passioni e di struggente poesia. Dovrebbero vederlo folle di eterosessuali (come me) per lasciare sbriciolare il bunker del pregiudizio sotto l’incedere del superbo miracolo dell’amore.

  12. film di forti passioni e di struggente poesia. Dovrebbero vederlo folle di eterosessuali (come me) per lasciare sbriciolare il bunker del pregiudizio sotto l’incedere del superbo miracolo dell’amore.

  13. bellissima la scena della “prima volta” di Lily, quando lei, stesa sul letto e completamente tremante mentre l’altra la accarezza, ad un punto si alza e abbraccia Felice dicendo: “è troppo felice, troppo! non riesco a smettere di tremare!” e Felice: “anche io tremo. facciamo a chi trema di più?”

Commenta


Varie

Berlino 1943/1944 (La battaglia di Berlino). Felice è un’ebrea coraggiosa che vive sotto falso nome, appartenente ad un’organizzazione segreta. Lilly è una madre di quattro figli. Tra le due donne nasce uno strano sentimento d’amore che sboccia nonostante il pericolo delle persecuzioni e i bombardamenti notturni.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.