LA CLASSIFICA DEI PREMI E DELLE CANDIDATURE OTTENUTI DAI FILM E DALLE SERIE TV CON RIFERIMENTI LGBT

E’ iniziata la stagione dei bilanci e delle classifiche di fine anno. Una breve sintesi dei premi che ci condurranno agli OSCAR – IN PROGRESS

Come ogni fine anno parte la maratona dei premi cinematografici e tv riguardanti le opere uscite nell’arco dell’anno appena trascorso, il 2014. Naturalmente, essendo il cinema occidentale da sempre colonizzato dagli americani, sono in gran parte targati USA e in pratica sono il banco di prova per i premi più famosi del mondo, gli Oscar, che chiudono le competizioni a fine febbraio.
Ad inaugurare queste classifiche, selezionate dai vari enti e votate dai professionisti dello specifico settore (produttori, registi, attori, sceneggiatori, ecc.) è stato il Gotham Independent Film Awards, l’unico che ha anche già assegnato i vincitori, assegnando due importanti premi a “Birdman (o l’imprevedibile virtù dell’ignoranza)“, miglior film e miglior attore protagonista, Michael Keaton. Il film racconta di un maturo attore, famoso un tempo per aver interpretato un supereroe, che ora cerca di rilanciarsi con un opera teatrale. Nel film troviamo Emma Stone che interpreta la figlia lesbica che vorrebbe ricongiungersi col padre. Da noi dal 5 febbraio 2015.

Inseriamo in queste classifiche, che hanno per noi lo scopo di mettere in rilievo i successi del nostro cinema, quello con riferimenti LGBT, anche i British Indipendent Film Award, i premi del cinema indipendente britannico che hanno visto il trionfo di “Pride“, film attualmente nelle nostre sale (distribuito purtroppo con un numero limitato di copie, proporzionato alle deboli capacità economiche della piccola casa di distribuzione) che vince sia come miglior film che come attori non protagonisti. Film militante e commovente che si guadagna quasi sempre gli applausi del pubblico in sala, cosa molto rara per le abitudini del pubblico italiano. Alla prima settimana di uscita nel nostro Paese è arrivato primo al box office come incasso per sala. Il film meritava una grande distribuzione.

Da rilevare che anche quest’anno sono le serie tv con riferimenti LGBT a fare la parte del leone. Nelle candidature del Golden Globe sono la maggioranza sia nella categoria miglior serie dramma che commedia.
Nella nostra classifica, che somma tutte le candidature di qualsiasi premio o categoria, “Orange is the New Black” è la serie che ottiene più candidature in assoluto. Sorprende e ci rallegra l’ottimo successo della serie trans “Transparent” che somma tre candidature, come “Le regole del delitto perfetto“, quest’ultima in arrivo sui nostri schermi tv a gennaio 2015.

A sinistra, nella tabella sottostante, riportiamo la classifica globale, prima i film poi le serie tv, ottenuta dando la precedenza ai premi vinti seguiti dalle candidature. La classifica viene aggiornata giorno per giorno.

In fondo, fuori competizione, riportiamo altre classifiche o premi, come i curiosi premi assegnati dall’applicazione GRINDR, che sceglie come miglior serie dell’anno l’intrigante e molto hot-gay “Le regole del delitto perfetto“, mentre ci meraviglia un po’ come film dell’anno “X-Men – Giorni di un futuro passato“, comunque meritato omaggio al regista gay Bryan Singer.

  
FILM
 


13 PREMI
34 CANDIDATURE

 


3 PREMI
4 CANDIDATURE

 
 


3 PREMIO
25 CANDIDATURE

 

1 PREMIO
7 CANDIDATURE
 

2 PREMIO
7 CANDIDATURE
 

7 CANDIDATURE
 

3 CANDIDATURA
 

1 CANDIDATURA
 

1 CANDIDATURA
 
 
SERIE TV
 
 
2 PREMI
4 CANDIDATURE
 

2 PREMI
3 CANDIDATURE
 

1 PREMIO
4 CANDIDATURE
 

1 PREMIO
8 CANDIDATURE
 

4 PREMI
11 CANDIDATURE
 

1 PREMIO
5 CANDIDATURE

 

5 CANDIDATURE
 

1 PREMIO
4 CANDIDATURE
 

3 PREMIO
6 CANDIDATURE
 

3 CANDIDATURE
 

2 CANDIDATURE
 

2 CANDIDATURE
 

1 PREMIO
2 CANDIDATURE

 

87 Academy Awards (OSCAR)

La cerimonia di premiazione del 22 febbraio 2015 è condotta dall’attore gay dichiarato Neil Patrick Harris

Birdman or (The Unexpected Virtue of Ignorance)
Miglior film – WINNER
Miglior regia – WINNER
Miglior attore non protagonista
Miglior attore protagonista (Edward Norton)
Miglior attrice non protagonista (Emma Stone)
Miglior sceneggiatura originale – WINNER
Miglior fotografia – WINNER
Miglior missaggio
Miglior sonoro

The Imitation Game
Miglior film
Miglior regia
Miglior attore protagonista (Benedict Cumberbatch)
Miglior attrice non protagonista (Keira Knightley)
Miglior sceneggiatura non originale (Graham Moore) – WINNER
Miglior montaggio
Miglior scenografia
Miglior colonna sonora

British Indipendent Film

Sono gli Oscar del cinema indipendente britannico.

I vincitori sono stati annunciati il 7 dic 2014

Pride
Miglior film – WINNER
Miglior attrice non protagonista (Imelda Staunton) – WINNER
Miglior attore non protagonista (Andrew Scott) – WINNER

Next Goal Wins
Miglior documentario (il film segue le vicende della squadra di calcio American Samoa che include Jaiyah Saelua, prima atleta transgender a partecipare ad una World Cup

Gotham Independent Film

Sono i premi assegnati a New York, capitale del cinema indipendente americano, che aprono la stagione dei premi americani che si conclude con gli Oscar

I toni dell’amore
Miglior film

Birdman or (The Unexpected Virtue of Ignorance)
Miglior film – WINNER
Miglior attore (Michael Keaton) – WINNER

Dear White People
Miglior regia (Justin Simien, gay dichiarato)
Miglior interprete emergente (Tessa Thompson) – WINNER

The Skeleton
TwinsMiglior attore (Bill Hader)

Indipendent Spirit Awards

I vincitori saranno annunciati il 21 feb 2015

Birdman
Miglior film – WINNER
Miglior regia
Miglior attore protagonista (Michael Keaton) – WINNER
Miglior attrice non protagonista (Emma Stone)
Miglior attore non protagonista (Edward Norton)
Miglior fotografia – WINNER

I toni dell’amore
Miglior film
Miglior attore (John Lithgow)
Miglior attore non protagonista (Alfred Molina, gay dichiarato)
Miglior sceneggiatura (Ira Sachs, Mauricio Zacharias)

Dear White People
Miglior opera prima – WINNER
Miglior sceneggiatura d’esordio (Justin Simien)

Mommy
Miglior film internazionale

Test
Premio John Cassavetes

Golden Globe

I vincitori saranno annunciati l’11 gen 2015

The Imitation Game
Miglior film drammatico
Miglior attore drammatico (Benedict Cumberbatch)
Miglior attrice non protagonista (Keira Knightley)
Miglior sceneggiatura (Graham Moore)
Miglior colonna sonora originale (Alexandre Desplat)

Pride
Miglior film commedia

Birdman
Miglior film commedia
Miglior regista
Miglior sceneggiatura – WINNER
Miglior attore (Michael Keaton) – WINNER
Miglior attrice non prot. (Emma Stone)
Miglior attore non prot. (Edward Norton)
Miglior colonna sonora

Il trono di spade
Miglior serie drammatica

House of Cards
Miglior serie drammatica
Miglior attore in serie dramma (Kevin Spacey) – WINNER
Miglior attrice in serie tv drama (Robin Wright)

The Good Wife
Miglior serie drammatica
Miglior attrice in serie tv drama (Julianna Margulies)
Miglior attore non protagonista in serie tv (Alan Cumming)

Downton Abbey
Miglior serie drammatica
Miglior attrice non prot. in serie tv (Joanne Froggatt) – WINNER

Transparent
Miglior serie commedia
Miglior attore in serie commedia (Jeffrey Tambor) – WINNER

Orange Is the New Black
Miglior serie commedia
Miglior attrice in serie tv comedy (Taylor Schilling)
Miglior attrice non protagonista in serie tv (Uzo Aduba)

Girls
Miglior serie commedia
Miglior attrice in serie tv comedy (Lena Dunham)

Jane the Virgin
Miglior serie commedia
Miglior attrice in serie tv comedy (Gina Rodriguez) – WINNER

Shameless
Miglior attore in serie commedia (William H. Macy)

The Normal Heart
Miglior mini-serie tv
Miglior attore in film tv
Miglior attore non prot. in serie tv (Matt Bomer) – WINNER

Le regole del delitto perfetto
Miglior attrice in serie tv drama (Viola Davis)

American Horror Story
Miglior attrice in mini-serie tv (Jessica Lange)
Miglior attrice non protagonista in serie tv (Kathy Bates)

Nurse Jackie
Miglior attrice in serie tv comedy (Edie Falco)

da segnalare:

Emily Blant, paladina dei diritti dei gay (ha recentemente dichiarato di voler diventare un’icona gay – vedi articolo) candidata come miglior attrice per Into the Woods

George Clooney ha vinto il prestigioso premio Cecil B. DeMille

SAG (Screen Actors Guild)
I vincitori saranno annunciati il 25 gennaio 2015

The Imitation Game
Miglior cast
Miglior attore (Benedict Cumberbatch)
Miglior attrice non protagonista (Keira Knightley)

Birdman
Miglior attore -WINNER

The Normal Heart
Miglior attore in film tv o miniserie (Mark Ruffalo) – WINNER
Miglior attrice in film tv o miniserie (Julia Roberts)

Boadwalk Empire
Miglior serie dramma
Miglior performance d’azione
Miglior attore protagonista (Steve Buscemi)

Downton Abbey
Miglior serie dramma

Il Trono di Spade
Miglior serie dramma
Miglior performance d’azione – WINNER
Miglior attore protagonista (Peter Dinklage)

House of Cards
Miglior serie dramma
Miglior attore protagonista (Kevin Space)

Brooklynn Nine-Nine
Miglior serie commedia

Modern Family
Miglior serie commedia

Orange is the New Black
Miglior serie commedia
Miglior attrice in serie commedia (Uzo Aduba, nel ruolo della lesbica ‘Crazy Eyes’) – WINNER
Miglior attrice non protagonista (Laverne Cox, attrice transgender)
Miglior cast commedia – WINNER

Le regole del delitto perfetto
Miglior attrice in serie dramma (Viola davis) – WINNER

The Good Wife
Miglior attrice in serie dramma (Julianna Margulies)

Orphan Black
Miglior attrice in serie dramma (Tatiana Maslany)

Downton Abbey
Miglior attrice in serie dramma (Maggie Smith)
Miglio cast – WINNER

House of Cards
Miglior attrice in serie dramma (Robin Wright)
Miglior attore in serie dramma (Kevin Spacey) – WINNER

Shameless
Miglior attore in serie commedia (William H. Macy) – WINNER

Modern Family
Miglior attore in serie commedia (Eric Stonestreet)
Miglior attrice in serie commedia (Julie Bowen)

Nurse Jackie
Miglior attrice in serie commedia (Edie Falco)

Da segnalare la candidatura dell’attore gay dichiarato Jim Parson come miglior attore in serie commedia per The Big Bang Theory

WGA – The Writers Guid Awards

Sono i premi assegnati dalla categoria degli sceneggiatori

I vincitori saranno annunciati 14 febbraio 2015

The Imitation Game
Miglior sceneggiatura non originale- WINNER

The Normal Heart
Miglior film (adattamento)

Il Trono di Spade
Miglior serie dramma

The Good Wife
Miglior serie dramma

House of Cards
Miglior serie dramma

Mad Men
Miglior serie dramma

Orange Is the New Black
Miglior serie commedia

Transparent
Miglior serie commedia
Miglior nuova serie

Satellite Awards

Sono i premi assegnati dalla International Press Academy (più di 200 critici di tutto il mondo).
I vincitori della 19ª edizione saranno annunciati il 15 febbraio 2015 a Los Angeles

The Imitation Game
Miglior film
Miglior attore (Benedict Cumberbatch)
Miglior attrice non protagonista (Keira Knightley)
Miglior regista (Morten Tyldum)
Miglior sceneggiatura non originale – WINNER
Miglior montaggio
Miglior colonna sonora
Miglior scenografia

I toni dell’amore
Miglior film
Miglior sceneggiatura originale

Birdman – WINNER
Miglior film
Miglior attore(Michael Keaton) – WINNER
Miglior attore non protagonista (Edward Norton)
Miglior attrice non protagonista (Emma Stone)
Miglior regista (Alejandro G. Inarritu)
Miglior sceneggiatura originale
Miglior fotografia
Miglior montaggio
Miglior colonna sonora
Miglior scenografia

Mommy
Miglior attrice (Anne Dorval)
Miglior film straniero

Sain Laurent
Miglior costumi

House of Cards
Miglior serie dramma

The Fall
Miglior serie dramma

Orange is the New Black
Miglior serie commedia

Transparent
Miglior serie commedia
Miglior attore in serie commedia (Jeffrey Tambor)

Brooklyn Nine-Nine
Miglior serie commedia

The Normal Heart
Miglior film tv
Miglior attore in film TV (Mark Ruffalo)

NAACP Image Awards
Premio consegnato ogni anno dalla National Association for the Advancement of Colored People (NAACP) come riconoscimento per il lavoro svolto da gente di colore nel mondo dell’arte

Dear White People
Miglior film
Miglior film indipendente
Miglior sceneggiatura (Justin Simien, gay dichiarato)

Scandal
Miglior serie dramma
Miglior attore non protagonista in serie dramma (Guillermo Diaz, gay dichiarato)
Miglior attore non protagonista in serie dramma (Joe Morton) – WINNER
Miglior attrice non protagonista in serie dramma (Khandi Alexander) – WINNER

Grey’s Anatomy
Miglior serie dramma

House of Cards
Miglior serie dramma

Le regole del delitto perfetto
Miglior serie dramma – WINNER
Miglior attrice in serie dramma (Viola Davis) – WINNER

Brooklyn Nine-Nine
Miglior attore in serie dramma (Andre Braugher)

Orange is the New Black
Miglior serie commedia
Miglior attrice in serie commedia (Uzo Aduba)
Miglior attrice non protagonista in serie commedia (Laverne Cox, attrice trans)
Miglior sceneggiatura serie commedia (Sara Hess)


ALTRE CLASSIFICHE (fuori competizione)

GRINDR BEST AWARDS

L’applicazione internazionale d’incontri gay ha pubblicato i vincitori per il 2014

Le regole del delitto perfetto
Miglior serie tv

X-Men – Giorni di un futuro passato
Miglior film

TUTTI I PREMI

• Gay icon of the year: Neil Patrick Harris
• Straight ally of the year: Hillary Clinton
• Enemy of the LGBT community: Vladimir Putin
• Best coming out story: Sam Smith
• Next celebrity to come out: Ryan Seacrest
• Best TV show on air: ABC’s “How To Get Away With Murder”
• Best movie of 2014: “X-Men: Days of Future Past”
• Best song of 2014: “Stay with Me” by Sam Smith
• Hottest Instagram account: Nick Jonas
• Most wanted man in the Grindr cascade: Zac Efron
• Biggest social blunder of 2014: Justin Bieber’s arrest
• Next celebrity train wreck: “Kimye” – Kanye West and Kim Kardashian
• Hottest trend in 2014: ALS Ice Bucket Challenge
• Must have holiday item for 2014: Money
• Biggest prediction for 2015: Hillary Clinton announces presidential candidacy
• Biggest loss of 2014: Robin Williams
• Best comeback of 2014: Legos

=============================

I MIGLIORI FILM GAY DEL 2014
secondo GAY.IT (di Roberto Schinardi)

1) Der Kreis (Il Circolo) di Stephan Haupt

2) The Normal Heart di Ryan Murphy

3) Love Is Strange – I toni dell’amore di Ira Sachs

4) Pride di Matthew Warchus

5) The Way He Looks di Daniel Ribeiro

==============================

People’s Choice Awards

Sono i premi a suffragio universale che quest’anno sono stati votati da oltre 70 milioni di persone. I vincitori sono stati assegnati il 7 gennaio 2015.

Ellen De Generes vince nella categoria Favorite DayTime Tv Host
Viola Davis vince come Favorite Actres in a new TV serie (Le regole del delitto perfetto)
Chris Colfer vince come Favorite comedic TV actor (Glee)
Matt Bomer vince come Favorite Cable TV Actor (per ultima stagione di White Collar)

Di seguito le serie (LGBT) candidate nelle varie categorie:

Favorite TV Show
Game Of Thrones
The Walking Dead

Favorite Network TV Comedy
2 Broke Girls
Modern Family

Favorite Network TV Drama
Grey’s Anatomy ———> WINNER
Revenge
Downton Abbey
Scandal

Favorite Cable TV Comedy
Faking It

Favorite Cable TV Drama
Pretty Little Liars ———-> WINNER

Favorite Network Sci-fi/Fantasy TV Show
The Vampire Diaries

Favorite Dramedy
Orange is the New Black
Awkward
Shameless
White Collar

Favorite New TV Comedy
Jane the Virgin ——-> WINNER
Marry Me
The McCarthys
Mulaney

Favorite New TV Drama
Le regole del delitto perfetto
Gotham
The Flash ————> WINNER
Red Band Society

==============================

I MIGLIORI FILM E SERIE TV 2014
secondo AFI – AMERICAN FILM ISTITUTE

Da notare la prevalenza di opere con riferimenti LGBT tra i prodotti TV onorati (6 su 10)

American Sniper
Birdman (o Le imprevedibili virtù dell’ignoranza)
Boyhood
Foxcatcher – Una storia americana
The Imitation Game
Interstellar
Into the Woods
Lo Sciacallo – Nightcrawler
Selma – La Strada della Libertà
Unbroken
Whiplash

I migliori dieci prodotti tv dell’anno

The Americans
Fargo
Il trono di spade
Le regole del delitto perfetto
Jane the Virgin
The Knick
Mad Men
Orange Is the New Black
Silicon Valley
Transparent

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.