LE CLASSIFICHE INDIVIDUALI DEI MIGLIORI FILM LGBT DEL 2010

Compresa la scaletta della redazione di cinemagay.it. Vince “The Single Man” di Tom Ford. I titoli lgbt in gara per i maggiori premi americani. Sono aperte le votazioni per le nomination dei premi Cinemagay.it 2011

Siamo in pieno periodo di bilanci e di premi per i film usciti nel 2010, una stagione dove il cinema gay si è particolarmente distinto sia in quantità che qualità, nonostante le purtroppo sempre attuali difficoltà sia produttive che distributtive, e non solo dovute alla crisi economica. Sarà per consolarci (e premiarci) di questo che Eric Stonestreet e Jesse Tyler Ferguson, i due protagonisti gay di “Modern Family” sono stati scelti per condurre la cerimonia dei prossimi Writers Guild Awards ( i premi assegnati dall’associazione dei sceneggiatori USA) e che James Franco, il più grande e famoso amico dei gay, insieme ad Anne Hathaway (Brokeback Mountain), altrettanto nostra fedele consolatrice, presenteranno la prossima cerimonia degli Oscar. Ricordiamo che James Franco (“Milk“, “Howl“) sta terminando il suo ennesimo film dove interpreta (e dirige) un famoso personaggio gay, il poeta americano Hart Crane in “The Broken Tower“.

Tra i titoli che sono in gara per i più prestigiosi premi americani, in attesa delle nominations per gli Oscar (25 gennaio), ricordiamo “The Kids Are All Right” di Lisa Cholodenko (con diverse nomination ai Golden Globes, Broadcast Film Critics Association, Gotham Awards, Independent Spirit Awards, Screen Actors Guild Awards, Producers Guild Awards, ecc.); “I Love You Phillip Morris” (Critics Choice Movie Award, Writers Guild of America); “Black Swan” (Golden Globes, Independent Spirit Awards, Screen Actors Guild Awards); “Burlesque” (Broadcast Film Critics Association Awards, Golden Globes); “Joan Rivers: A Piece of Work” (Critics Choice Movie Award) e le serie “Glee” (Golden Globes, Screen Actors Guild Awards, Grammy Awards) e “Modern Family” (Golden Globes, Screen Actors Guild Awards, Grammy Awards).

I PREMI CINEMAGAY.IT 2011

Informiamo che sono aperte le votazioni per i premi cinemagay.it che gli utenti registrati possono effettuare alla pagina dedicata, scegliendo titoli, registi, sceneggiatori e protagonisti, tra le varie categorie di film e serie tv. Le votazioni, che termineranno il 28 febbraio, definiranno le cinquine che saranno poi votate da tutti i visitatori del sito per la scelta dei vincitori.

Intanto possiamo confrontarci con le annuali preferenze inviateci da critici cinematografici e animatori dei vari festival LGBT nostri amici, ai quali abbiamo aggiunte le scelte redazionali, per i migliori film a tematica del 2010, con l’aggiunta di una eventuale serie televisiva e di uno o più eventuali film etero. Altre scalette che ci arrivassero saranno subito aggiunte.

Qui sotto la classifica dei dieci titoli LGBT in ordine di numero delle preferenze ottenute nelle scalette individuali che potete vedere alla nostra pagina dedicata

01

Single Man, A  Tom Ford

  
02

Fratellanza – Brotherhood  Nicolo Donato

  
03

Precious  Lee Daniels

  
04

Prayers for Bobby  Russell Mulcahy

  
05

Mine vaganti  Ferzan Ozpetek

   
06

Urlo  Rob Epstein

  
07

Potiche  Francois Ozon

  
08

Niño pez, El  Lucía Puenzo

   
09

L.A. Zombie  Bruce LaBruce

   
10

Compleanno, Il  Marco Filiberti

  

Vedi tutte le classifiche individuali e della redazione

Gli utenti registrati possono inserire qui sotto le loro classifiche personali.


Condividi

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.