1 dicembre 2010: Elton John direttore di "The Indipendent"

Tra le tante iniziative per sollecitare la lotta all’Aids vogliamo evidenziare quella del quotidiano britannico che ha scelto Elton John come direttore per l’edizione odierna.

Oggi 1 dicembre 2010, giornata mondiale dell’Aids, il quotidiano britannico ‘The Independent’ è diretto da Sir Elton John che nel 1992 fonda la Elton John AIDS Foundation (EJAF) per finanziare la ricerca e la prevenzione contro la malattia. L’edizione odierna è stata studiata e concepita da Elton John e dai suoi collaboratori, in primis il suo compagno e ‘marito’ David Furnish. Come immagine di prima pagina hanno scelto un quadro del pittore Gary Hume che evoca la caducità della vita che la pandemia dell’Aids ci ha fatto sottolineare: “Ho scelto una rosa perché è una cosa bellissima, che fiorisce e poi muore”, ha detto Hume. Hume è uno degli artisti preferiti da Elton che, insieme a lui, ha invitato anche molte altre famose personalità (tra le quali Stephen Fry, Jamie Oliver e Elizabeth Taylor) a scrivere articoli su vari argomenti collegati al tema dell’Aids. Da rilevare anche un intervento di Jimmy Carr che parla del suo ultimo album, del suo lavoro da militante e della straordinaria storia della sua rinvigorita amicizia con la leggenda del rock Leon Russel. Elton John ha dichiarato di essere stato entusiasta di questo compito: “Non vedevo l’ora di passare un giorno sulla sedia del direttore e sono felice di aver potuto cogliere questa occasione per mettere il tema dell’Aids al centro dell’agenda editoriale dell’Indipendent“. Evgeny Lebedev, presidente di The Independent, ha detto: “Siamo orgogliosi di avere Elton John come direttore per questa occasione. La sua fondazione per l’Aids ha svolto un importante lavoro in tutto il mondo che io posso testimoniare di prima mano, e noi siamo felici di contribuire alla causa“. Il quotidiano nel 2006 aveva invitato il cantante Bono per un’edizione che portava il titolo Fighting AIDS in Africa. Leggete l’edizione odierna di “The Indipendent” a questa pagina web: www.independent.co.uk

Tra le altre iniziative ricordiamo un calendario pubblicato in occasione della giornata contro l’Aids con Monica Bellucci eccezionalmente bionda e Vanessa Paradis romantica con i capelli al vento fotografate, insieme ad altre dieci personalità (Audrey Tautou, Lou Doillon, figlia di Jane Birkin, Doutzen Kroes, Monica Cruz, Cecile Cassel, Audrey Marnay, Debra Shaw, Ludivine Sagnier e Amandine Decroix), dall’artista britannico John Nollet per l’Oreal, in partenariato con l’Unesco, l’organismo dell’Onu per scienza, cultura e educazione. In edizione limitata (50.000 copie), i proventi del calendario andranno in beneficenza all’Unesco per i suoi programmi d’educazione per la lotta al virus dell’Aids.

Qui sotto due immagini di Elton John al lavoro come direttore (sopra insieme a Evgeny Lebedev)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.