TROIA'S DISCOUNT

Debutta a Napoli (8-13 aprile) e Roma (15-20 aprile) l’opera lgbt di Ricci/Forte. Intervista agli autori che stanno preparando la terza serie di “Hot” e un film. Sconti per il teatro.

articolo di Nicola Garofano su [email protected] Magazine

TROIA’S DISCOUNT

L’AMORE COME UNICA ANCORA DI SALVEZZA

Debutta a Napoli, l’8 aprile al Nuovo Teatro Nuovo, Troia’s discount, storia d’amore tra Eurialo e Niso raccontata dalla fervida penna di Stefano Ricci e Gianni Forte. Il loro sodalizio è stato festeggiato con dieci candeline “incandescenti”. Ora stanno preparando la terza stagione della serie lgbt “Hot”, successo di critica e pubblico su Jimmy

Troia’s discount è ambientato in un centro commerciale?

«Il centro commerciale, di una qualunque periferia dei mondo, diventa microcosmo, spazio vissuto dove ubriacarsi in una frenetica corsa allo shopping atta a riempire il vuoto pneumatico. Clienti, cassiere, prostitute, casalinghe disperate, buskers e travestiti: tutti sulla stessa barca per darci un senso, per recuperarlo attraverso la smania che ci porta a divorare tutto – oggetti, amori, status symbol, dignità – in una manciata di secondi. L’incendio che divampa improvviso nel petto dei protagonisti brucia con la stessa intensità con cui le persone affrontano il nuovo giorno che arriva. Forse, l’Amore – in questo caso di un ragazzo per un altro ragazzo – è la sola ancora di salvezza, l’unica possibilità di trovare senso, lontano dagli schemi consumistici in cui ci hanno abituato a vivere. Poco importa se nel dare fuoco al discount in mano alle bande rivali, Eurialo e Niso perdono la vita: raggiungono il loro punto più alto nel l’accettazione di un sentimento profondo che li sorprende unendoli.»

Il vostro far teatro è per pochi…

«Non è per pochi, né tantomeno per determinate categorie sociali, il nostro far teatro lo chiameremmo più un teatro popolare, cioè entra in comunione con lo spettatore, ad un livello emotivo, rendendolo attivo.»

Quando inizierà la nuova serie di Hot?

«La terza, dopo il parterre de roi delle stagioni precedenti, Rosaria de Cicco, Fabio Canino, laia Forte e Tosca d’Aquino, si prevede più esplosiva e rutilante, ricca di guest-stars
ancora top secret. La gireremo nella prossima estate. Le tre protagoniste saranno coinvolte in un helzapoppin comico/erotico dentro il quale ogni riferimento etero, gay, lesbico o transgender perderà i connotati per fondersi insieme, grazie alle temperature incandescenti dei bagno turco, in una sarabanda di risate.»

Come funziona scrivere il soggetto per una fiction o una soap…

« Nelle serie tv c’è un team di sceneggiatori che lavora ogni giorno come in una catena di montaggio. Lo sceneggiatore si contraddistingue per la capacità di scrivere (singolarmente) gli script di interi episodi, il numero dei suddetti varia da progetto a progetto, avendo costruito insieme alla squadra creativa le strutture narrative portanti.»

Pensate di scrivere un soggetto per un film?

« Pensiamo e stiamo agendo per concretizzare il progetto sul grande schermo. Il soggetto è pronto, e anche l’attrice protagonista, Valeria Golino.»

————————————————

SCONTI PER IL TEATRO SU NAPOLIGAYPRESS

Arriva a Napoli lo spettacolo di Stefano Ricci e Gianni Forte “Troia’s Discount” in scena al Nuovo Teatro Nuovo dall’8 al 13 aprile.
Lo spettacolo riporta ai nostri giorni e trasforma in ballata consumistica la storia di Eurialo e Niso, giovani amanti nell’Eneide di Virgilio.

Per i lettori di NapoliGayPress c’è la possibilità, per gli spettacoli da giovedì a domenica (10>13), di acquistare il biglietto a prezzo ridotto (€ 6,00 invece di € 10,00).
Basterà scaricare, stampare e presentare al botteghino l’immagine che trovate in questa pagina:www.napoligaypress.it

————————————————–

“troia’s discount”

drammaturgia
ricci/forte

con
Fausto Cabra, Enzo Curcurù, Anna Gualdo
Alberto Onofrietti, Angela Rafanelli

movimenti scenici
Marco Angelilli

costumi
Gianluca Falaschi

disegno luci
Carmine Pierri

regia
Stefano Ricci

una produzione Nuovo Teatro Nuovo/teatro stabile d’innovazione
in collaborazione con Festival internazionale Castel dei Mondi di Andria e Asti Teatro

NAPOLI_NUOVO TEATRO NUOVO 8 > 13 aprile 08

ROMA_TEATRO PICCOLO ELISEO 15 > 20 aprile 08

“E all’aria dirò che per me ti saluti,
E ti dica che un giovane per te si muore”
P. P. P.

La città di Troia come una periferia urbana, dove Eurialo e Niso diventano due teppisti, due “ragazzi di vita” che hanno mancato l’appuntamento con il destino. Va in scena al teatro Nuovo Teatro Nuovo di Napoli (8/13 aprile) e poi al Piccolo Eliseo di Roma (15/20 aprile) troia’s discount, spettacolo ideato da Stefano Ricci e Gianni Forte.

“Troia’s discount” è una ballata sui fantasmi dell’oggi, la violenza, il sesso, il sudore e le ferite, una discesa agli inferi ispirata ai miti classici, ma anche a Pasolini. È un atto d’accusa e un urlo blasfemo, che parla di eros e omosessualità senza reticenze né ipocrisie. È la sfida linguistica con cui hanno voluto cimentarsi ricci/forte, già noti come sceneggiatori di fortunate serie televisive come I Cesaroni e Hot, ma anche drammaturghi capaci di scelte difficili e provocatorie.
Le vicende raccontate da Virgilio nell’Eneide offrono agli autori lo spunto per dipingere un desolante paesaggio contemporaneo. Come due casseurs parigini, Eurialo e Niso assaltano un centro commerciale illuminando con i bagliori di un incendio la notte metropolitana. La loro fine sarà tragica, cadranno in battaglia seguendo la sorte degli eroi virgiliani. Mentre un coro di tre figure femminili (Creusa, Lavinia e una Didone en travesti) fa da contrappunto e da commento alla storia.
Nel mese di giugno troia’s discount sarà rappresentato anche al teatro Koreja di Lecce e al Teatro di Didoni di Joannina.

Sempre più difficile raccontare il presente: vorrebbe dire sfidare i media sul loro stesso terreno. Cercare di capire il qui e ora resta l’intento; testimoniarlo attraverso forme oblique, trasversali… per restituire l’alone tragico che un testo contemporaneo dovrebbe sprigionare. L’Oggi, quindi, lo si può riferire ad una sola condizione: trattandolo come se fosse defunto. E facendogli l’autopsia.
Personaggi principali di troia’s discount sono i ricordi, le immagini di fatti e cose, di esseri corporei e spirituali che già furono e che noi vediamo ripetersi, riapparire, per ricondurre in noi quel tanto di bene e male che già dispensarono in passato. Quante volte avremmo voluto dimenticare magicamente un odore, una persona, un’emozione, un’esistenza intera per cancellarli dalla nostra vita? Ma la memoria è il cane più stupido che esista. Le lanci un bastoncino e ti riporta indietro tutto.

Stefano Ricci

Info:
Nuovo Teatro Nuovo
via Montecalvario 16 NAPOLI tel. 081 4976267 email [email protected]
orario spettacoli: martedì/sabato ore 21.00 | domenica ore 18.00

Piccolo Eliseo
Via Nazionale 183 ROMA tel. 06 48872222 – 06 4882114 email [email protected]
orario spettacoli: martedì/sabato ore 20.45 | domenica ore 17.00

Qui sotto la locandina del teatro Eliseo di Roma


Condividi

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.