Dalla rassegna stampa Politica

M5s chiede eutanasia e adozioni gay. Salvini: “non è nel contratto”

M5s chiede eutanasia e adozioni gay. Salvini: “non è nel contratto”

Il governo non discuterà di temi etici come le adozioni gay. Lo ha detto all’AGI il ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini, rispondendo sulla questione posta dal sottosegretario M5s alla presidenza del Consiglio, Vincenzo Spadafora, che sulle adozioni gay si è detto pronto a rinunciare all’incarico.

L’ala movimentista dei 5 stelle intende, riferiscono fonti parlamentari, inserire in calendario nelle Commissioni congiunte Affari sociali e Giustizia l’argomento del fine vita mentre domani il dem Marcucci, senza impegnare il partito, presenterà con altri senatori una proposta a palazzo Madama.

Ma sulla possibilità che si arrivi ad un confronto in Parlamento sui temi etici c’è la netta contrarietà della Lega. “I temi etici – ha spiegato Salvini all’AGI – non sono nel contratto e quindi non andranno mai. Su questi temi non ci sarà discussione”.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.