Dalla rassegna stampa San Marino  Tempo libero

San Marino: nozze gay solo per stranieri

Approvato in parlamento emendamento per incentivare turismo

San Marino: nozze gay solo per stranieri

Approvato in parlamento emendamento per incentivare turismo

(ANSA) – SAN MARINO, 21 DIC – Le coppie dello stesso sesso potranno sposarsi a San Marino se si tratta di stranieri. Lo ha deciso a maggioranza (25 a favore, 20 contrari) il Consiglio Grande e Generale, il parlamento della piccola Repubblica, approvando un emendamento alla legge di bilancio che ha l’obiettivo di incentivare il turismo a San Marino, proposto dell’opposizione e in particolare da Democrazia in movimento (Dim). Ora il governo dovrà elaborare una proposta di legge per recepire l’emendamento nella legge di bilancio 2017-2018. Il matrimonio tra coppie dello stesso sesso sarà permesso solo a cittadini stranieri: per i sammarinesi continuerà a sussistere il divieto. Questo emendamento non ha nulla a che fare con il progetto di legge di iniziativa popolare per le unioni civili, sostenuto da oltre 280 firme e depositato tre giorni fa al Consiglio Grande e Generale da Valentina Rossi del movimento civico Rete, rivolto erga omnes a coppie eterosessuali e omosessuali.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.