Dalla rassegna stampa Cinema

Emma Watson vince il premio Mtv senza genere

…«Non è una vittoria solo mia, è socialmente molto importante che questo premio non faccia distinzioni di sesso dividendo gli esseri umani in categorie», ha detto Emma Watson, ostentando sull’abito la spilla azzurra della Glaad, associazione per i diritti gay…

Emma Watson vince il premio Mtv senza genere
los angeles «Non è una vittoria solo mia, è socialmente molto importante che questo premio non faccia distinzioni di sesso dividendo gli esseri umani in categorie», ha detto Emma Watson, ostentando sull’abito la spilla azzurra della Glaad, associazione per i diritti gay.

L’attrice lanciata da Harry Potter ha vinto come miglior attore/attrice (per il ruolo di Belle in La Bella e la Bestia ) agli Mtv Movie e Tv Awards 2017 consegnati allo Shrine Auditorium. Stasera andranno in onda alle 19.30 su Sky, canale 133. Oscar e Golden Globes, Emmy e Tony hanno finora distinto tra attori e attrici nell’assegnare le loro statuette. Il premio Mtv rappresenta una svolta. Il riconoscimento è stato consegnato a Emma da Asia Kate Dillon (apprezzata in Usa per Orange Is The New Black ), che si è definita «appartenente a un genere non binario». Asia aveva scritto una lettera alla Television Academy, che attribuisce i premi: «Vorrei sapere se ai vostri occhi attore e attrice denotano anatomia o identità. E vorrei aprire un dialogo perché, se le categorie “attore” o “attrice” devono rappresentare “la miglior performance di una persona che si identifica come donna” e “la miglior performance di una persona che si identifica come uomo”, allora nel sistema dei premi per la mia identità non c’è posto». Miglior attore/attrice in uno show è poi risultata Millie Bobby Brown per Stranger Things, la serie tv prodotta da Netflix, premiata anche come miglior show dell’anno. Emma Watson ha chiamato sul palco il regista Bill Condon per il riconoscimento andato anche come miglior film a La Bella e la Bestia prodotto dalla Disney. Vin Diesel ha invece ricevuto il Generation Award, e ha ricordato Paul Walker, suo partner nella saga Fast & Furious , morto in un incidente nel 2013.

Giovanna Grassi

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.