Dalla rassegna stampa Libri

Pasqua sul Sentierone La sorpresa è nel libro

… Mostra di illustrazioni dedicata al fumettista Massimo Fenati, racconta la storia di una coppia di pinguini gay innamorati…

Pasqua sul Sentierone La sorpresa è nel libro

Q uale migliore sorpresa nell’uovo pasquale di un libro e di quanto racconta, tanto da poter dire «e tutto è vero, come per incanto», per riprendere lo slogan della Fiera dei Librai. Alla 58ª edizione da domani al 1° maggio trasformerà il Sentierone, largo Gavazzeni, davanti al teatro Donizetti, e piazza Dante in un salotto letterario, dove incontrarsi e scambiare opinioni o chiedere consigli ai librai sulle ultime uscite editoriali. Dove imbattersi nell’autore di culto, come Roberto Saviano, atteso martedì nello stabile cittadino, posti già tutti esauriti, o come Gianrico Carofiglio, il magistrato dedicatosi alla scrittura atteso domenica 23. E ancora incontrare lo chef di culto.

Perché ormai i libri di cucina sono tra le richieste più gettonate, sulla scia dell’auditel di trasmissioni come MasterChef, il cui sesto vincitore sarà nello Spazio incontri alle 18.15 nel giorno di Pasquetta. Valerio Braschi, presentando il suo libro «Mystery Boy. La mia idea di cucina in 100 ricette», dirà la sua su cosa siano le ricette, se non delle scatole dei misteri che cercano di svelartene uno ancora maggiore. Il suo intervento sarà preceduto alle 17 da quello del giovane Dikele Distefano, nato come fenomeno social di YouTube e ora autore di «Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti?», storia del proprio riscatto di ragazzo nero che si innamora di una ragazza bianca. O ancora si potranno ascoltare Enrico Letta, Mauro Corona con le sue storie antiche, Michela Marzano, il poeta Franco Arminio, Michele Mirabella… Ma sfogliando il ricco programma di 17 giorni c’è da perdersi. Come succederà a chi si iscriverà alla Caccia al libro, sabato 22. Dalle 14 alle 19.30 i partecipanti, che dovranno avere meno di 35 anni e iscriversi entro il 20 aprile compilando il modulo da presentare allo Spazio Polaresco (per informazioni: http://giovani.bg.it/caccia-al-libro-2017/), andranno in giro per la città, in sella a biciclette o mezzi a emissione zero, per risolvere enigmi letterari e di cultura generale, dedicati ai romanzi storici. Le prime tre squadre vincitrici saranno premiate con buoni per acquistare libri.

Ma la fiera non è solo libri, bensì anche mostre. Ne saranno allestite due: «Pensieri visivi per un ritorno alla lettura», con l’esposizione di manifesti e pieghevoli realizzati da studenti della IUAV per invogliare a leggere anche in posti desueti, e «Gus & Waldo: Arte Pinguina». Mostra di illustrazioni dedicata al fumettista Massimo Fenati, racconta la storia di una coppia di pinguini gay innamorati. Per la serie piccoli lettori crescono, nello spazio bimbi, sono numerose le proposte per far giocare e leggere i propri figli, dalle letture animate ai laboratori per bambini, come quello sulle ombre cinesi. E la fantasia prende il largo.

Daniela Morandi

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.