Dalla rassegna stampa Giustizia

Adozioni gay. Giovanardi: Scandalosa latitanza del Presidente della Cassazione

Adozioni gay. Giovanardi: Scandalosa latitanza del Presidente della Cassazione

Agenpress. Il Tribunale di Milano ha recentemente negato la doppia adozione incrociata per le due figlie di una coppia di lesbiche, mentre il Tribunale di Napoli ha deciso oggi che è trascrivibile integralmente il certificato di nascita di un bimbo nato in Spagna da una donna coniugata con una altra donna.

In questa babele di sentenze contraddittorie, dove alcuni giudici si inventano un diritto alla adozione dei bambini da parte delle coppie gay, non prevista dal nostro ordinamento, è scandaloso che il primo Presidente della Corte di Cassazione malgrado le esplicite richieste della Procura Generale, si sia sino ad ora rifiutato di far decidere la questione dalle Sezioni Unite della stessa Cassazione, che per legge sono l’unico organismo deputato a stabilire l’unitarietà della giurisdizione davanti a sentenze contrastanti delle Corti di merito.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.